MUSICA

Concerto di Pasqua 2020 di Noi per Napoli

March 9 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

L' Associazione “Noi per Napoli” con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli e della Presidenza del Consiglio della Regione Campania presenta nel COMPLESSO DI SANTA MARIA IN DONNALBINA Via Donnalbina ( Istituto Don Orione) Sabato 11 aprile 2020 ore 18.00 CONCERTO DI PASQUA 2020 con OLGA DE MAIO e LUCA LUPOLI con il tenore LUCIO LUPOLI e con la FANFARA DEI CARABINIERI 10° REGGIMENTO DI NAPOLI diretta dal M° concertatore LUCA BERARDO con l'arpista Gianluca Rovinello, la pianista Natalyia Apolenskaja, il flautista Vittorio Oriani e la partecipazione straordinaria ed amichevole dell'attore BENEDETTO CASILLO con gli interventi storici del giornalista GIUSEPPE GIORGIO

L' Associazione “Noi per Napoli”

con il patrocinio

dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli

e della Presidenza del Consiglio della Regione Campania

presenta

nel COMPLESSO DI SANTA MARIA IN DONNALBINA

Via Donnalbina ( Istituto Don Orione)

Sabato 11 aprile 2020 ore 18.00

CONCERTO DI PASQUA 2020

con

OLGA DE MAIO e LUCA LUPOLI

con il tenore LUCIO LUPOLI

e con la FANFARA DEI CARABINIERI 10° REGGIMENTO DI NAPOLI

diretta dal M° concertatore LUCA BERARDO

con l'arpista Gianluca Rovinello, la pianista Natalyia Apolenskaja, il flautista Vittorio Oriani

e la partecipazione straordinaria ed amichevole dell'attore

BENEDETTO CASILLO

con gli interventi storici del giornalista

GIUSEPPE GIORGIO

Grande attesa per il Concerto di Pasqua 2020 dell’Associazione Culturale “Noi per Napoli” in programma il prossimo 11 aprile 2020 alle ore 18.00 presso il bellissimo Complesso di Santa Maria in Donnalbina in Via Donnalbina ( Istituto Don Orione) Napoli. Un evento musicale dal grande interesse artistico e culturale che con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli e della Presidenza del Consiglio della Regione Campania, vedrà in primo piano il tema della pace e della speranza anche nell'ottica del difficile momento che tutti viviamo e della situazione di emergenza scaturita dalla nota epidemia e dalla escalation di violenza, criminalità organizzata e delinquenza minorile che sta interessando la nostra città. Protagonisti saranno il soprano Olga De Maio ed il tenore Luca Lupoli, artisti stabili del Teatro San Carlo, insieme all'altro tenore Lucio Lupoli. Con loro, la straordinaria partecipazione della Fanfara dei Carabinieri 10° Reggimento di Napoli, diretta dal M° Concertatore Luca Berardo, dell’arpista Gianluca Rovinello, della pianista Natalyia Apolenskaja e del flautista Vittorio Oriani. In programma l'esecuzione di brani strumentali e vocali di Bach, Pergolesi, Stradella, Albinoni, Haendel, Mozart, Rossini, Verdi, Orff, Massenet. Un percorso musicale, teatrale e visivo che offrirà lo spazio per un vero e proprio racconto della “Passione” capace anche di proporre grazie agli interventi dello storico e giornalista Giuseppe Giorgio ed alla voce recitante dell'apprezzato e popolare attore Benedetto Casillo, una narrazione in lingua napoletana della Passione di Gesù Cristo secondo San Matteo. Un progetto quello immaginato dagli stessi Olga De Maio e Luca Lupoli, oltre che protagonisti vocali, direttori artistici ed ideatori, che porterà nell'antica Chiesa di Santa Maria in Donnalbina (uno dei più significativi ed importanti esempi dell'arte barocca napoletana, sede del monumento funebre del compositore e musicista teatrale Giovanni Paisiello) le immagini tratte dal celebre film di Pier Paolo Pasolini “Il Vangelo secondo Matteo”. Per i partecipanti una scaletta esaltante che, ai passi tratti da un’edizione volgarizzata in lingua napoletana di un intellettuale napoletano del 1860 del Vangelo di San Matteo, letti dall'attore Casillo, affiancherà le veristiche scene pasoliniane, la musica, il canto e le parole per un grande momento di pathos ed emozioni. Un Concerto che si trasformerà nel segno di quel verismo amante delle classi subalterne, in un invito per riflettere su uno degli eventi capitali più straordinari della storia del cristianesimo e per viverlo come preparazione alla festività della Pasqua. L’evento come cosuetudine, avrà uno sfondo benefico, il cui ricavato sarà destinato dall’Associazione Culturale “Noi per Napoli” alle opere dell'Istituto Don Orione.

Contributo di partecipazione euro 13.00

Prima del Concerto sarà possibile visitare, su richiesta, il Complesso di Donnalbina a partire dalle h. 17.00

Infoline : 3394545044/ 327 7589936

https://www.azzurroservice.net/biglietti/concerto-di-pasqua-2020/

W.app Associazione Culturale Noi per Napoli 351 5332617

Email : noipernapoliart@gmail.com

http://www.noipernapoli.it







Licenza di distribuzione:
Luca Lupoli
Presidente Associazione - AssociazioneNoiPerNapoli
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere