Utenti registrati: 38325 - Testi pubblicati: 240418
Comunicati-Stampa.net TV.Comunicati-Stampa.net
CAT: ARTE E CULTURA


Leggi tutte le news della categoria

Scheda autore comunicato stampa
   Informazioni sull'autore del testo:
Autore: Amalia di Lanno
Azienda: Amalia Di Lanno
Web: http://www.ilsitodellarte.it/New/default.asp?IDappartenenza=6150


Scheda completa di questo autore
Altri testi di questo autore
RSS di questo utente Feed RSS utente

Registrazione nuovi utenti

Richiedi l'accredito stampa gratuito, ti darà diritto all'invio di illimitati comunicati stampa e news, che vedrai pubblicati quì e sul network di siti affiliati a comunicati-stampa.net.

Accedi al modulo di registrazione
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo?
Leggi come procedere




Comunicato Stampa
Creative Commons - Attribuzione-Non commerciale 2.5
Concorso artistico nazionale RI-CREA FESTIVAL

Pubblicato il 29/06/12 | da Amalia di Lanno


Nell’ambito del RI-CREA Festival è indetto il concorso artistico nazionale “RI-CREA, il concorso” per promuovere, attraverso l’arte, il design, le immagini e la moda, la cultura del riuso creativo. Le proposte selezionate per tramite del concorso artistico saranno presentate nel corso del “RI-CREA Festival”, che toccherà le province di Puglia e Lazio, per poi confluire nel primo nucleo del Museo del Riuso di Puglia.

CONCORSO
RI-CREA FESTIVAL

Giugno-Settembre 2012

Presentazione

Nell’ambito del RI-CREA Festival è indetto il concorso artistico nazionale “RI-CREA, il concorso” per promuovere, attraverso l’arte, il design, le immagini e la moda, la cultura del riuso creativo. Le proposte selezionate per tramite del concorso artistico saranno presentate nel corso del “RI-CREA Festival”, che toccherà le province di Puglia e Lazio, per poi confluire nel primo nucleo del Museo del Riuso di Puglia.
Regolamento
1. Oggetto

Potranno partecipare al concorso opere che rappresentano una proposta originale e creativa sul tema del riuso, ovvero la reinterpretazione dello stesso in chiave creativa e/o la ri-creazione di oggetti, materiali e prodotti già usati.

Il concorso prevede cinque diverse sezioni:

Arti figurative (pittura e scultura), con la possibilità di realizzare sia con la tecnica della “trash art” sia con tecniche e stili liberi, purchè ispirati e attinenti al tema del riuso. Le dimensioni massime ammissibili sono cm. 70×100, per le tele (cornici incluse), oppure 50x50x100, per le sculture, di peso non superiore ai 10 kg;
Design e arredamento (design urbano; design d’interni; arredamento), con l’obbligo di realizzare prodotti di eco-design, ovvero: prodotti realizzati con materiali non tossici; riciclati; prodotti a risparmio energetico; prodotti che prevedono un secondo riutilizzo per l’oggetto, sia come materiale, sia come funzione; proposte progettuali di architettura sostenibile. Le dimensioni dell’oggetto, in questo caso, non devono superare i cm 50x50x100. Il peso non dovrà superare i 10 kg, compreso l’imballaggio utilizzato per la spedizione. L’autore dovrà fornire all’organizzazione del concorso i materiali per l’allestimento dell’opera e, qualora richiesto, sovraintendere allo stesso allestimento. In caso in cui l’oggetto avrà bisogno di un sostegno per l’appoggio, esso sarà a cura del proponente.
Moda – abbigliamento, accessori, gioielli: oggetti che prevedono un secondo utilizzo dei tessuti e dei materiali in genere. Bisognerà fornire in questo caso un bozzetto del progetto, con l’elenco dei materiali che si intende utilizzare e la fotografia d’insieme del manufatto.
Video e immagini: fotografie, corti, documentari, spot, prodotti di animazione, videoclip sui temi del riuso. Tutte le produzioni non potranno avere durata inferiore ai 60 secondi e durata superiore agli 8 minuti. Il materiale dovrà essere fornito su supporto dvd, in uno dei formati di riproduzione video più diffusi (mpeg o avi). Per la stampa delle foto le dimensioni massime ammissibili sono cm. 70X100 con cornici incluse.
Musica: strumenti musicali da materiali di scarto; produzioni audio da materiale di scarto. In caso di strumenti musicali prodotti con materiali di riuso, le dimensioni dell’oggetto, in questo caso, non devono superare i cm 50x50x100. Il peso non dovrà superare i 10 kg, compreso l’imballaggio utilizzato per la spedizione. L’autore dovrà fornire all’organizzazione del concorso i materiali per l’allestimento dell’opera e, qualora richiesto, sovraintendere allo stesso allestimento.

2. VALUTAZIONE LAVORI

Le proposte delle opere dovranno pervenire alla segreteria organizzativa entro e non oltre il 30 agosto, secondo le modalità previste al punto 3 del seguente regolamento. La selezione delle opere avverrà entro il 10 settembre, a cura di una giuria di selezionatori, esperti del settore. Le opere selezionate, che confluiranno nel primo Museo del Riciclo di Puglia, saranno esposte durante il “RI-CREA Festival”, fra settembre e ottobre, nelle location che ospiteranno il Festival.
La selezione delle opere avverrà attraverso la valutazione di tutte le fotografie pervenute da parte delle giurie il cui giudizio è insindacabile. La qualità, la ricerca, l’innovazione, la contemporaneità e il rispetto dei parametri richiesti saranno i criteri fondamentali della selezione per tutte le sezioni. Sarà inoltre valutato l’impatto e il valore in termini di riuso.

Saranno selezionate 50 opere finaliste, 10 per ogni sezione.

Le opere selezionate dovranno essere inviate, per posta, all’indirizzo dell’ente organizzatore: Ulixes scs, Largo Gramsci, 7 – 70032 Bitonto (Ba). Le spese di spedizione sono a carico dell’artista.
3. CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

Il concorso è aperto a tutti gli artisti di età compresa fra i 18 e i 35 anni. Gli artisti possono partecipare al concorso singolarmente o in gruppo purchè il 50% dei componenti abbia età inferiore ai 35 anni. La partecipazione al concorso è gratuita e non comporta la sottoscrizione di alcuna quota di partecipazione.

Gli artisti dovranno iscriversi al concorso tramite il sito ufficiale del festival, www.ricreafestival.it, inviando una mail all’indirizzo info@ricreafestival.it. In allegato alla mail dovrà essere inviato:

il modulo di adesione, scaricabile on line sul sito nell’apposita sezione;
foto dell’opera ad alta risoluzione in formato jpg (dimensione consigliate: minimo 21x29cm a 300 dpi, sono ammesse massimo tre foto per ogni opera). Per le opere che concorrono per la sezione video, è possibile mandare un link dove poter visionare un’anteprima dell’opera. Per le opere musicali, è possibile mandare il file audio o la/e foto dello strumento musicale.
Una breve nota esplicativa dell’opera, che indichi il titolo dell’opera, le dimensioni, la tecnica, l’anno di esecuzione (formato word, max 700 caratteri spazi inclusi)
Una breve nota di presentazione dell’artista (curriculum vitae con l’indicazione, qualora presenti, delle esposizione già fatte).

4. VINCITORI

Una giuria di esperti di caratura nazionale, nella tappa conclusiva del Festival, procederà alla premiazione di una delle 10 opere selezionate per ogni sezione. Il premio in denaro ammonta a 1000 euro lordi. Per tutte le altre opere è prevista la pubblicazione sul catalogo che sarà realizzato nell’ambito del “RI-CREA Festival”.
5. LIBERATORIA

Gli organizzatori, pur avendo la massima cura delle opere ricevute, non si assumono alcuna responsabilità per eventuali danni da trasporto, manomissioni, incendio, furto o altre cause durante tutte le fasi della manifestazione, del magazzinaggio, delle esposizioni e della giacenza. Agli artisti è demandata la facoltà di stipulare eventuali assicurazioni contro tutti i danni che potrebbero subire le opere.
6. DONAZIONE MODALE

Le opere selezionate e poi spedite all’organizzazione sono da considerarsi come donazione modale in funzione dell’esposizione delle opere stesse nel “RI-CREA Festival”, del Museo del Riciclo di Puglia e di tutti gli altri eventi collegati al Festival stesso. Gli artisti si impegnano a sottoscrivere questa donazione modale con l’organizzazione del “RI-CREA Festival”. In nessun caso le opere pervenute potranno essere restituite.
7. ANNULLAMENTO

Il soggetto organizzatore si riserva la facoltà di annullare il concorso per cause che dovessero impedirne il regolare svolgimento secondo i tempi e le modalità indicati. Gli artisti potranno consultare on line eventuali modifiche e integrazioni al bando consultando il sito ufficiale del festival www.ricreafestival.it. La partecipazione al concorso implica la conoscenza e la totale accettazione del presente Regolamento.


Per ISCRIZIONI e maggiori INFO visita il sito:

website: www.ricreafestival.it

Facebook: https://www.facebook.com/pages/Ricrea-Festival/485954611421465


Link: http://www.ricreafestival.it

Autore della pubblicazione:
Amalia di Lanno
Manager culturale
Amalia Di Lanno

(Fonte notizia: http://www.ricreafestival.it)
Vai alla versione stampabile di questa news - Versione in PDF Crea PDF di questa news
Info su chi ha pubblicato questo testo
Leggi altri testi dello stesso autore
Leggi altre news che trattano lo stesso argomento (ARTE E CULTURA)
» Clicca per leggere le ultime notizie pubblicate

ID: 173365


RSS Comunicati-Stampa.net, clicca per accedere alla pagina   Copyright © PuntoWeb.Net S.a.s.              Privacy | Regole servizio | Chi siamo | Pubblicità | Per la Stampa | Partners
 
PuntoWeb.Net Sas