Utenti registrati: 37750 - Testi pubblicati: 235224
Comunicati-Stampa.net TV.Comunicati-Stampa.net
CAT: NUOVI ACCORDI


Leggi tutte le news della categoria

Scheda autore comunicato stampa
   Informazioni sull'autore del testo:
Autore: Alina Clocotan
Azienda: World For World Organization (WFWO)
Web: http://www.worldforworld.org/


Scheda completa di questo autore
Altri testi di questo autore
RSS di questo utente Feed RSS utente

Registrazione nuovi utenti

Richiedi l'accredito stampa gratuito, ti darà diritto all'invio di illimitati comunicati stampa e news, che vedrai pubblicati quì e sul network di siti affiliati a comunicati-stampa.net.

Accedi al modulo di registrazione
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo?
Leggi come procedere




Comunicato Stampa
Creative Commons - Attribuzione-Non commerciale 2.5
CONFIMEA ed i suoi Partner Stipulano un Accordo Cruciale per un Reale Sostegno alle Imprese Italiane

Pubblicato il 19/12/11 | da Alina Clocotan


CONFIMEA, insieme ai suoi partner, con questa iniziativa estremamente significativa per il mondo dell’Impresa, si conferma particolarmente concreta ed attenta allo sviluppo imprenditoriale delle PMI, specialmente in un momento di crisi e di difficoltà economica e produttiva così rilevante e preoccupante.

L’accordo sarà siglato e presentato in occasione degli STATI GENERALI 2011, che si terranno a Roma Mercoledì 21 Dicembre, dalle ore 10:30 alle ore 15:00 presso la Sala OLIMPO, del GRAND HOTEL DE LA MINERVE, Piazza della Minerva 69.

Durante l'incontro verrà annunciata questa decisiva iniziativa di CONFIMEA, prima Confederazione di Imprese in Italia a siglare un accordo simile con SACE Fct (Ministero del Tesoro) e con Poste Italiane/Banco Posta, che consentirà lo smobilizzo dei crediti vantati dalle Imprese nei confronti della Pubblica Amministrazione (PA), assicurandone l’incasso alla scadenza pattuita o in anticipo, di tutto o parte del corrispettivo già certificato dalla Pubblica Amministrazione stessa. L’iniziativa sancisce la necessità di una positiva e proficua collaborazione nell'interesse delle Imprese e dell'Italia attivando un processo di partecipazione attiva e di integrazione per le Aziende in difficoltà.

CONFIMEA ed i suoi Partner contribuiscono con questa azione concertata a soluzioni immediate per uscire dalla crisi in cui ci troviamo. Questo strumento dovrà certamente essere affiancato da un rafforzamento della disciplina di bilancio da parte di tutte le Imprese e da un vero coordinamento delle politiche economiche. La sua efficacia deriverà maggiormente dall’azione comune ed integrata dei stessi partner. Un simile meccanismo integrativo, costituirebbe un volano fondamentale per un'integrazione ancora più approfondita volta ad alleviare la crisi del debito e a dare una migliore governance economica all’Impresa, ma anche e soprattutto a favorire quella coesione politica cui tutti sembrano aspirare ma che tarda ad arrivare. In questo contesto il Presidente di CONFIMEA - Dr. Roberto Nardella, chiede al neo Presidente del Consiglio Dr. Mario Monti di rilanciare l'impegno del Governo italiano a favore delle Imprese, sulle quali è già concentrata l’iniziativa di COMFIMEA da diversi anni.

Nel corso della Conferenza, verranno illustrati i vantaggi reali di tale Accordo per le Imprese:

1.Contenimento degli impatti economici causati dai ritardi dei pagamenti da parte della Pubblica Amministrazione
2.Certezza del pagamento dei corrispettivi ceduti e certificati dalla stessa Pubblica Amministrazione, che ha verificato la corretta esecuzione della prestazione;
3. Semplificazione delle relazioni con la Pubblica Amministrazione.
Si è arrivati alla determinazione di perseguire gli Accordi di cui sopra, a seguito di un’attenta analisi delle aspirazioni delle PMI, eseguita dai Centri Studio di Confimea, che hanno rilevato quanto segue:
• Recuperare i crediti incagliati verso la PA, che ad oggi vengono stimati in circa 70 miliardi di euro: recuperare il dovuto, poterne disporre, è ossigeno prezioso per le imprese.
• Allargare i propri mercati poiché il mercato interno si restringe sempre di più: de-localizzare la distribuzione e non la produzione.
• Necessità di un servizio "Banca" vicino e veloce con conti correnti a "costo zero" e che possano creare una sinergia di Direct Marketing per spingere i prodotti nei mercati ancora non coperti.
• Introdurre un’innovazione tecnologica in rete cloud per disporre di velocità e sicurezza nell'accesso e nel trasferimento delle informazioni a costi bassissimi.
• Avere accesso a risorse umane manageriali formate e pronte al cambiamento, grazie ai nuovi modelli formativi necessari per portare le imprese in mercati più ampi.
• Tranquillità e certezza nella gestione degli adempimenti legati all'igiene e alla sicurezza dei luoghi di lavoro, obblighi che espongono il Datore di Lavoro a rischi civili e penali: un presupposto fondamentale per creare armonia tra le parti ed ambire all’internazionalizzazione.


Link: CONFIMEA, Economia, Impresa

Autore della pubblicazione:
Alina Clocotan
Responsabile pubblicazioni
World For World Organization (WFWO)

(Fonte notizia: http://www.worldforworld.org)
Vai alla versione stampabile di questa news - Versione in PDF Crea PDF di questa news
Info su chi ha pubblicato questo testo
Leggi altri testi dello stesso autore
Leggi altre news che trattano lo stesso argomento (NUOVI ACCORDI)
» Clicca per leggere le ultime notizie pubblicate

ID: 153809




RSS Comunicati-Stampa.net, clicca per accedere alla pagina   Copyright © PuntoWeb.Net S.a.s.              Privacy | Regole servizio | Chi siamo | Pubblicità | Per la Stampa | Partners
 
PuntoWeb.Net Sas