MUSICA

Continua la rassegna musicale Vent'anni e non sentirli con Fabio Furnari, Gianfranco Mauto e Cristiano Furnari

April 29 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Sabato 27 aprile Teatro Arciliuto di Roma - piazza Montevecchio, 5 ore 20:30

Continua la rassegna musicale “Vent’anni e non sentirli”, iniziativa della casa editrice e discografica Terre Sommerse che si svolge presso il Teatro Arciliuto di Roma (piazza Montevecchio, 5) sabato 27 aprile a partire dalle ore 20:30. Un appuntamento che vedrà esibirsi Fabio Furnari, Mauto e Fùrnari.
Gianfranco Mauto, autore, musicista, cantautore: ha esordito nel mondo della discografia nel 2012 con l'album "Cosa Cambia", ed ha pubblicato da poco la sua prima raccolta di poesie con Terre Sommerse, dal titolo "e tutto si riveste di nuovo". Si avvicina all'uscita del suo secondo album di canzoni che si intitolerà "Il tempo migliore", dove emerge tutta la capacità dell'autore di coniugare musica pop con arrangiamenti e testi raffinati.
Nel 2008 è stato finalista al Premio Poggio Bustone mentre ha ottenuto la targa Siae al Premio Pigro, svoltosi al MEI di Faenza in ricordo di Ivan Graziani. Nello stesso anno ha inoltre partecipato al tour Talenti per Natura, promosso da Ecoradio, vincendo poi il Premio Miglior Testo al Festival Mauro Carratta.
Nel 2010 è stato inoltre ospite di Rossella Diaco nel programma Taccuino Italiano (Rai International) e nel 2011 finalista al Premio Donida e Biella Festival.
Fabio Furnari è editore, produttore discografico, autore e cantautore, ha pubblicato sei album, una raccolta di racconti, due di poesie e due saggi. Sempre affascinato dalla musica progressive e fusion ha, sin dai suoi primi album, spesso sperimentato modellando la canzone attraverso queste chiavi.
Ha partecipato a numerose manifestazioni musicali tra cui: il SIM HI FI di Milano, il 6° Festival della Musica Leggera “Leone d’oro” di Venezia, Sanremo famosi, XI° Edizione Internazionale - Europa Spettacolo (Chianciano Terme), Emergenza Rock (Roma), Evento Rock (Roma), Rassegna....moci (rassegna di musica su - TELE GBR - 4 SERATE), e ospite in varie trasmissioni televisive, tra cui ricordiamo: “Io scrivo, tu scrivi...”, condotta dalla scrittrice Dacia Maraini, andata in onda su RAI DUE nel 1998.
Fùrnari (Cristiano) è cantante e autore di canzoni, ha esordito con la band Radiodrama, e ha pubblicato il suo primo album da solista nel 2016, intitolato "Abusivi Sognatori".
L’album ha ottenuto un buon riscontro da parte della critica e viene recensito da diverse testate specializzate, cartacee e web, fino ad entrare tra i semifinalisti del Premio Tenco. In seguito all’uscita dell’album l’artista si esibisce in diversi concerti in Italia, tra i quali si ricordano quelli al Contestaccio di Roma, al Salone Internazionale del Libro di Torino, al MEI di Faenza, mentre il 2 giugno dello stesso anno è ospite del “Rino Gaetano Day” evento nazionale in omaggio a Rino Gaetano giunto alla sesta edizione, svoltosi a Piazza Sempione a Roma davanti ad oltre ventimila persone. Sta attualmente lavorando ad un nuovo album di cui farà ascoltare in anteprima alcuni brani per l'occasione.
Terre Sommerse nasce nel 1998 su iniziativa di Fabio Furnari, raccogliendo oltre trecento pubblicazioni letterarie tra narrativa, saggistica e poesia, con collane ormai di lontana fondazione quali “Dall’oriente all’occidente”, “I Prismi”, “La Luna Storta”, e le nuove collane “Sidera” e “Le Pillole”, e, non ultima la rivista trimestrale di arte e cultura “Corus Cafè”. Numerose, inoltre, le pubblicazioni discografiche, che spaziano dal jazz alla musica classica, dalla canzone d’autore all’indie-pop.
Tra i molti autori ed artisti si ricordano Corrado Malanga, Italo Evangelisti, Amedeo Minghi, Enrica Perucchietti, Stefano Micocci, Rodolfo Maltese, Andrea Alberti, Pasquale Innarella, Angelo Olivieri, Pepy, Dejan Bogdanovich.
L’inizio dei concerti è previsto alle 21.30 (15 euro il costo di ingresso), mentre per chi lo desiderasse è disponibile un buffet alle 20.30.



Licenza di distribuzione:
Giusy Montera
Addetto stampa - Mind Gap Communication
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere