TURISMO

Cosa fare a Firenze nel weekend

October 6 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Cosa fare a Firenze la domenica? Città del Rinascimento da diversi spunti sul cosa poter vedere o poter fare a costo zero e in modo economico! Firenze offre tesori artistici e culturali che ti emozioneranno se ami piazze, musei, biblioteche persino di domenica!

Passeggiate e mercatini, ammirare affreschi e opere d’arte
Passeggiare tra le stradine antiche della città non ha prezzo, è gratis e sicuramente resta emozionante se sei un turista ma è piacevole anche se già conosci la città. Puoi visitare Ponte Vecchio, il Duomo, Cattedrale di Santa Maria del Fiore. Anche se non sei un uomo di fede, entrare nel Duomo ti emozionerà come non mai data la sua imponenza! Se ti fermi ad osservare l’orologio nella parte interna della facciata, rimarrai stupito perché è ancora funzionante…Se ami l’arte non puoi perderti i magnifici affreschi del “Giudizio Universale” del Vasari, dove la Morte è rappresentata sotto forma di un enorme scheletro.

Uscendo dalla cattedrale, puoi contemplare le famose e bellissime “Porte del Paradiso” del Ghiberti, in oro, sul versante orientale del Battistero, ma se l’arte non fosse la tua passione allora potresti dedicarti allo shopping grazie ai numerosi mercatini locali all’aperto se per qualche eccezione di domenica dovessero esserci. In generale qui ci si va per fare la spesa, per acquistare prodotti artigianali, complementi d’antiquariato, in linea di massimo, una visita ai mercatini se sei straniero è sicuramente il posto giusto per comprare qualche souvenir da portare a casa.

A pranzo a Sant’Ambrogio
San Lorenzo è’ il più famoso e frequentato di Firenze, dato che si estende su molte delle stradine dietro la Basilica di San Lorenzo . I mercati a Firenze sono diversi, se sei un turista che non conosce le tradizioni del posto sappi che Sant’Amborgio è perfetto se cerchi ingredienti di ottima qualità per preparare pranzi e cene oppure in alternativa se è domenica e non hai voglia di cucinare puoi trovare ottimi ristorantini e chioschi a buon prezzo, infatti è aperto tutti i giorni dalle 7 del mattino alle 2 del pomeriggio.



Ammirate la Loggia dei Lanzi e rilassatevi al Giardino delle Rose
Se hai voglia di continuare a camminare esplorando le bellezze del territorio, puoi ammirare una delle più importanti piazze della città che offre monumenti storici parliamo della Loggia dei Lanzi e Piazza della Signoria. Le statue presenti nella Loggia dei Lanzi, di fronte a Palazzo Vecchio in Piazza della Signoria, rendono Firenze un museo a cielo aperto completamente gratuito, dove i grandi maestri dell’arte come Michelangelo, Giambologna, Cellini, Bandinelli and Ammannati dominano la scena.

A Firenze si può passeggiare, fare shopping ai mercatini, ammirare i musei aperti e se ti vuoi godere una vista mozzafiato della città puoi andare tranquillamente presso i il Piazzale Michelangelo! Desideri anche un pò di verde e profumo dei fiori? Bene! Un pò più giù si trova il Giardino delle Rose, dove puoi gratuitamente sostare e goderti il tuo meritato relax!

Continua la tua passeggiata San Miniato al Monte ed il Cimitero
Bellissima da visitare questa chiesa romanica sopra il Piazzale Michelangelo ti consente di ammirare il panorama di Firenze da un punto di vista diverso rispetto al piazzale, qui infatti avrai anche modo di vedere un vero monastero all’opera!



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere