SICUREZZA INFORMATICA

Cosa tenere presente nella scelta di una VPN

October 12 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Alcune semplici caratteristiche da tenere presenti nella scelta di una VPN.

Quando si cerca un buon servizio VPN, è facile concentrarsi solo sulle funzionalità e dettagli relativi alla tecnologia che sta dietro.

Anche se chi utilizza una VPN pone esclusivamente l'accento sul fatto di ottenere una connessione sicura e crittografata, trascurando il resto, l’esperienza sarà sgradevole se il servizio è difficile da usare. Ciò è particolarmente vero per gli utenti che scelgono un servizio per la prima volta.

Fortunatamente, ci sono una serie di caratteristiche che sono facili da scoprire e forniscono una visione approfondita della facilità d'uso del servizio.

Il processo di iscrizione e pagamento

Più facile è la registrazione e il pagamento di una VPN, più alta sarà la probabilità che il servizio complessivo sarà soddisfacente.

Incontrare problemi durante la fase di iscrizione o di pagamento non è solo fastidioso, ma è anche un inutile perdita di tempo.

Per questo più opzioni di pagamento sono disponibili per gli utenti, più sarà facile trovarne una che funzioni per loro. Chi sceglie una VPN gratuita, ovviamente, non avrà questi problemi.

Disponibilità del supporto clienti

Il fattore più semplice da trascurare è la qualità e la disponibilità del supporto clienti. Idealmente, l'assistenza clienti non sembra poi così necessaria, tuttavia la realtà dei fatti è un’altra. Per molte persone, un servizio clienti scadente è un rompicapo.

I servizi VPN che attribuiscono un'alta priorità all'assistenza clienti attribuiscono intrinsecamente un valore elevato ai propri clienti. Nel confrontare la disponibilità, dovrebbero essere considerati sia i tempi di contatto disponibili che i metodi di contatto.

Il software

Per chi utilizza una VPN su base giornaliera, il software è la fonte dell'interazione primaria. Quando si guarda al software fornito da un servizio VPN, l'utente deve considerare sia la configurazione iniziale che l'uso quotidiano.

Oltre alle funzionalità software di base, sono disponibili numerose funzionalità aggiuntive che semplificano l'esperienza dell'utente, ad esempio uno strumento di controllo IP o uno strumento di selezione del server.

Protocolli VPN disponibili

Affinché un servizio VPN sia facile da utilizzare, è necessario offrire più protocolli ai propri utenti. Sono disponibili numerosi protocolli che enfatizzano fattori come la privacy, la sicurezza e la velocità di connessione.

È importante che il servizio fornisca un protocollo compatibile con le priorità, le preferenze e i dispositivi dell'utente. Il protocollo stabilisce il modo in cui il dispositivo e il server dell'utente interagiscono, il che significa che svolgerà un ruolo importante nel livello di soddisfazione giorno per giorno di chiunque usi il servizio.

Compatibilità con tutti i dispositivi

Se una VPN è veramente facile da utilizzare, sarà compatibile con tutti i sistemi operativi e i dispositivi utilizzati dal cliente.

Scegliendo un servizio VPN facile da usare, un cliente sarà in grado di integrare e utilizzare facilmente tutti i propri dispositivi da qualsiasi luogo.

A prima vista, può essere difficile determinare la facilità con cui ogni particolare servizio sarà implementato e utilizzato quotidianamente. Fortunatamente, concentrandosi su caratteristiche specifiche, diventa chiaro quali servizi VPN sono veramente facili da usare e quali sono più propensi a lasciare i propri clienti insoddisfatti.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Alessio Arrigoni
Responsabile pubblicazioni - Alessio Arrigoni
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere