AZIENDALI

Costruzioni in legno a Parma, al debutto il nuovo sito web di Arteco

November 9 2017
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente
CORRELATI:

L'impresa di costruzioni Arteco di Parma è lieta di presentare il suo nuovo sito web: ecco le caratteristiche salienti del recente restyling

È stato recentemente lanciato online il nuovo sito web dell’impresa di costruzioni Arteco di Parma, specializzata in realizzazioni in legno, bioedilizia e con materiali da costruzione tradizionali, oltre che in interventi di ristrutturazione e di miglioramento dell’efficienza energetica delle abitazioni.

Il nuovo sito internet di Arteco, consultabile all’indirizzo web artecoparma.it, rappresenta un’importante evoluzione rispetto al precedente website. Esso infatti si è arricchito di nuove sezioni tematiche che affrontano in maniera più approfondita le specializzazioni dell’azienda e le tecnologie impiegate, offrendo dunque al visitatore la possibilità di orientarsi meglio e di trovare, in men che non si dica, l’argomento di proprio interesse.

Le pagine web del sito artecoparma.it sono state corredate di nuovi contenuti descrittivi che forniscono informazioni dettagliate sulle attività svolte e sulle caratteristiche del servizio offerto, ponendo particolare accento sui punti di forza di Arteco rispetto ad altre imprese di costruzioni.

Sono state inoltre aggiunte nuove fotografie degli interventi realizzati negli anni da Arteco, presenti sia nelle gallery tematiche che nelle singole pagine, che permettono di farsi un’idea del modo in cui lavorano gli specialisti dell’azienda.
Infine, per una maggior fruibilità da parte di tutte le persone che navigano su internet, il sito è stato dotato di tecnologie che adattano in modo automatico i contenuti e i testi delle pagine alle dimensioni del display utilizzato. Ciò significa che, collegandosi da smartphone o da PC desktop, ogni utente avrà un’esperienza ottimale di utilizzo.



Licenza di distribuzione:
Elisa Bottazzi
Responsabile pubblicazioni - Zenzero Comunicazione
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere