SOCIETA

Covid e galateo del matrimonio

July 12 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Vediamo le dieci principali regole di etichetta a cui dovranno aderire gli sposi nell’organizzazione delle nozze… con un occhio di riguardo alla situazione post-Covid.

Dopo le restrizioni dovute al COVID-19, finalmente è di nuovo possibile celebrare e festeggiare i matrimoni.
Il galateo del matrimonio nel 2021, in epoca post COVID, impone però alcune nuove regole da rispettare.

Ecco le principali:
– all’altare, gli sposi dovranno mantenere la distanza di un metro dai testimoni e dall’officiante.
– Il responsabile della location del banchetto dovrà controllare che vengano rispettati i protocolli ed evitati assembramenti, la temperatura degli ospiti all’ingresso non dovrà superare i 37,5 gradi e ciascun ospite dovrà dimostrare di essere stato vaccinato da almeno quindici giorni con la prima dose, oppure di essere guarito dal virus o aver effettuato un tampone con esito negativo nei due giorni precedenti.
– Il pranzo o la cena dovranno essere serviti e non a buffet. L’uso della mascherina chirurgica è obbligatorio all’interno, quando ci si alza dai tavoli. All’esterno va indossata se non si riesce a mantenere la distanza di un metro dagli altri ospiti non conviventi.
A queste buone pratiche si aggiungono le regole classiche del bon ton per gli sposi. Per conoscerle basta seguire il link alla fine di questo articolo.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Enrico Mingardi
titolare - Enrico Mingardi - photographer
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere