ECONOMIA e FINANZA

Credito bancario, Manconi: “Il finanziamento della BCE sia di sostegno a imprese e famiglie”

April 27 2012
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente
CORRELATI:

Il Presidente dell’Associazione Sviluppo Lavoro si augura che l’iniziativa di Eurotower non vada a vantaggio esclusivamente degli istituti bancari

L’Associazione Sviluppo Lavoro accoglie con grande favore l’indiscrezione, pubblicata oggi da alcuni organi di stampa, che vuole la Banca Centrale Europea prossima a lanciare altre operazioni di liquidità verso le banche dopo quelle che a partire dallo scorso dicembre hanno portato al sistema del credito circa mille miliardi di euro. L’auspicio non può che essere quello di un rilancio del credito, da parte delle banche, nei confronti delle piccole e medie imprese, indispensabile in una situazione di recessione economica che sta peggiorando giorno dopo giorno.
Il Presidente di Sviluppo Lavoro Gabriele Manconi ha rilasciato alcune dichiarazioni al riguardo: “Spero che questa iniziativa non si traduca ancora una volta in un finanziamento a tassi quasi inesistenti a vantaggio degli istituti bancari, che fino a questo momento hanno curato esclusivamente i propri interessi. Non è possibile pensare di uscire dalla crisi senza incentivare la crescita economica, e mi auguro che questo tema venga presto posto in primo piano”.
Tutto ciò deve essere realizzato nel più breve tempo possibile: in un contesto che per certi versi si sta facendo drammatico con l’inquietante serie di suicidi di imprenditori è necessaria un’azione rapida per salvare migliaia di posti di lavoro. “Il finanziamento della BCE – ha concluso Manconi – deve in questo senso avere l’unico compito di dare un nuovo impulso all’economia sostenendo le imprese e le famiglie italiane”.


Per informazioni:
Andrea Corti – Ufficio Stampa
Telefono – 06 89524136
Fax – 06 89524138
Mail – info@sviluppolavoro.net
www.sviluppolavoro.net



Licenza di distribuzione:
Andrea Corti
Addetto stampa - Associazione Sviluppo Lavoro
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere