ECONOMIA e FINANZA

Da oltre 700mila a 30.000 euro. Un uomo di Mantova potrà risanare i suoi debiti grazie alla Legge 3/2012

February 23 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

L’uomo in crisi economica nel 2010 chiude l'attività, ma Equitalia fa lievitare enormemente i suoi debiti. Bertollo (Legge3.it): “La nostra proposta è stata accolta dal Tribunale di Mantova, una storia a lieto fine, ma non è sempre così per i cittadini sovraindebitati”.

Una storia come tante quella di Stefano, camionista in proprio da 30 anni, che improvvisamente con la crisi economica del 2008-2009 si ritrova in grande difficolta, alcune aziende importanti e sue clienti dichiarano fallimento, creando dei rovinosi e insormontabili buchi nei suoi bilanci.

Stefano, questo il nome dell’uomo di Porto Mantovano (MN), nel 2010 decide a malincuore di chiudere la sua attività, ma le cartelle esattoriali di Equitalia si moltiplicano e finiscono inevitabilmente per schiacciarlo in una morsa di debiti che l’uomo non riesce più ad onorare.

La situazione precipita e Stefano decide di rivolgersi a Legge3.it, una realtà professionale formata da Consulenti Commerciali, Avvocati e Commercialisti che, con la loro esperienza, da anni sono impegnati ad aiutare privati e imprese ad uscire da situazioni di sovraindebitamento.

La proposta degli specialisti di Legge3.it, infatti, è stata accolta dal Tribunale di Mantova: l’uomo metterà a disposizione delle quote parti di immobili ereditati (Un dodicesimo) e 450€ al mese per 4 anni. Anche la parte di stipendio già pignorata da un creditore dovrà essere messa a disposizione della procedura e così fra 4 anni potrà richiedere di essere completamente esdebitato.

“Un altro, ennesimo successo di chi ci crede da sempre - Commenta Gianmario Bertollo, fondatore di Legge3.it - quella di Stefano è una storia come tante, è vero, ma non sempre è possibile scrivere un lieto fine come questa volta. L’uomo ha beneficiato della Legge n.3 del 2012, altrimenti nota come Legge Salvasuicidi, che permette a coloro che dimostrano una situazione di sovraindebitamento di stilare un piano di rientro da sottoporre ai creditori e, di restituite così dignità al debitore consentendogli di pagare in rate sostenibili.
Per le implicazioni sociali di questa Legge sarebbe opportuno che se ne parlasse di più: spiegare in modo chiaro il funzionamento e a chi è rivolta, per evitare storie drammatiche che troppo spesso si impongono all’attenzione della cronaca”.

Nella foto Gianmario Bertollo, fondatore di Legge3.it



Licenza di distribuzione:
Mariella Belloni
Vicecaporedattore - Marketing Journal
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere