SOCIETA

Decreto semplificazioni: novità in materia di diffida accertativa

September 16 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Diffida accertativa crediti dei lavoratori: le nuove misure introdotte dal Decreto Semplificazioni appena convertito in legge.

Il lavoratore che, a seguito di ispezione in azienda, vanti crediti patrimoniali, accertati in una diffida accertativa, può chiamare in causa non solo il proprio datore di lavoro ma anche i soggetti che utilizzano la sua prestazione di lavoro, responsabili solidalmente con il datore.

Il datore di lavoro, invece, può presentare ricorso avverso la diffida accertativa allo stesso direttore dell'ITL che ha emanato l'atto.

Queste le novità introdotte dall'art. 12-bis Dl 76/2020, convertito in Legge n. 120/2020.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Alessandro Farucci
Responsabile pubblicazioni - Deslab.it snc
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere