SOCIETA

Delegazione della UILPA Sicilia in visita presso la sede dell'Agenzia delle Entrate di Termini Imerese a seguito del rogo

June 11 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Il sindacato chiede il ripristino delle condizioni ottimali di sicurezza per i lavoratori

Bonificare i locali e ripristinare le condizioni di sicurezza.
È la richiesta che il segretario generale della Uil Pubblica Amministrazione Sicilia Alfonso Farruggia e il coordinatore regionale UILPA Entrate Raffaele Del Giudice rivolgono al direttore provinciale dell’Agenzia delle Entrate Laura Caggegi a seguito dell’incendio divampato nei giorni scorsi presso gli uffici di Termini Imerese.
I due sindacalisti si sono recati nella sede che venerdì scorso è stata interessata dalle fiamme, in piazza Cristoforo Colombo, per verificare lo stato di benessere dei lavoratori che, in occasione dell’episodio, hanno dovuto fronteggiare momenti di panico e stress.
Il rogo divampato è fortunatamente rimasto circoscritto al primo piano dell’immobile e non ha provocato feriti.
“Abbiamo ritenuto doveroso manifestare la vicinanza del sindacato ai dipendenti – affermano Farruggia e Del Giudice – per testimoniare il nostro impegno in merito alla sicurezza nei luoghi di lavoro”.
Un’istanza che, nel corso degli ultimi anni, ha visto la UILPA Sicilia in prima linea per sensibilizzare istituzioni, dirigenza e lavoratori sul tema della salubrità degli ambienti professionali, considerata condizione imprescindibile per tutelare i dipendenti e garantire agli utenti la regolarità dei servizi.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Marianna La Barbera
addetto stampa - Uil Pubblica Amministrazione Sicilia
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere