SOCIETA

Difendere lavoratori è difendere democrazia

October 16 /2010
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Manifestazione della Fiom a Roma. De Magistris: "Andare in piazza non vuol dire alzare i toni"

Difendere lavoratori è difendere democrazia Marcegaglia? Andare in piazza non vuol dire alzare i toni Roma. "Noi aderiamo convintamente sin dall'inizio perché riteniamo che difendere i diritti dei lavoratori e la dignità dei lavoratori significa difendere la democrazia". Lo ha detto l'eurodeputato dell'Idv, Luigi De Magistris ai microfoni di Rainews24, durante la manifestazione della Fiom. Quanto alle parole di Emma Marcegaglia che invita tutti a moderare i toni, l'ex magistrato replica: "Questa storia dei toni moderati mi fa sorridere perchè noi abbiamo un governo e una maggioranza che stanno massacrando la Costituzione e la democrazia del nostro Paese. Se scendere in piazza e difendere i lavoratori significa alzare i toni è una cosa che non ha senso. Può stare tranquilla la Marcegaglia, qui stiamo lottando per i diritti di tutti"

Licenza di distribuzione:
Luigi de Magistris
Responsabile pubblicazioni - Luigi de Magistris
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere