SOCIETA

Distribuiti oltre 140 libretti a sostegno dei valori tradizionali

November 23 2017
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Possiamo scoprire che i nostri valori tradizionali sono condivisi da lontane culture e che questo fatto dovrebbe rendere l'integrazione estremamente agevole, visto che il principale timore è che le genti dai paesi lontani abbiano valori diversi dai nostri. Fino a scoprire che in realtà i valori sono gli stessi e che forse basterebbe comunicare un pò di più.

I valori tradizionali hanno valore

I libretti "La Via della felicità" bengono regolarmente diffusi in città, utilizzando la disponibilità di molti locali ed esercizi commerciali.

I volontari hanno portato oltre 140 opuscoli nei principali locali della zona periferica Ovest di Brescia. Si tratta dei valori più tradizionali condivisi da ogni popolo, razza o fede. Sono i valori dell'aiuto reciproco, del rispetto, dell'onestà e della fiducia.

I principi morali sono proposti con semplicità e praticità. Essi costituiscono la carreggiata entro la quale ognuno può vivere una vita confortata da amicizia ed aiuto delle persone a lui vicine.

Promuovere i valori e sottolinearne l'importanza è fondamentale per creare una cultura nuova che non si limita a perseguire un benessere materiale quanto effimero e privo di un reale valore.

Condividere i valori come strumento di convivenza

Con questi obiettivi la campagna “La via della felicità” promuove tali valori. Il libretto contiene ventuno precetti basati esclusivamente sul buon senso, pienamente condivisibili, indipendentemente da razza, colore o credo. Essi favoriscono il manifestarsi di gentilezza, onestà e rispetto nella vita.

Il testo costituisce un codice morale, non religioso, ed è stato scritto da L. Ron Hubbard, fondatore di Scientology. La sua prima pubblicazione risale al 1981 e il suo scopo è quello di arrestare il declino morale nella società e ripristinare integrità e fiducia nell’uomo.

La Via della Felicità, ora pubblicato in 112 lingue, ha portato calma in comunità lacerate dalla violenza, pace in zone devastate dalla guerra civile e rispetto di sé a milioni di individui, nelle scuole, nelle prigioni, nelle chiese e nei centri giovanili e comunitari.

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard: “un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.
Dal sito della campagna: "laviadellafelicita.org" è possibile richiedere un kit informativo gratuito.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere