EVENTI

DiVino Etrusco 2012

July 20 2012
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente
CORRELATI:

Dal 3 al 5 agosto, nel centro storico di Tarquinia, un itinerario del gusto dove scoprire e apprezzare le note profumate, i riflessi colorati e le suggestioni dei vini degli etruschi

Torna a Tarquinia dal 3 al 5 agosto DiVino Etrusco. Giunta alla sesta edizione, la manifestazione associa la produzione vitivinicola al territorio abitato tra il 9° e il 1° sec. a.C. dagli etruschi, i primi a importare la vite dal lontano Oriente, per creare un’identità riconoscibile e apprezzata nell’ambito del turismo enogastronomico. DiVino Etrusco coinvolge le dodici città-stato che costituirono la dodecapoli, ovvero una potente alleanza di carattere economico, religioso e militare. In un itinerario del gusto e del piacere tra le vie e le piazze più caratteristiche del centro storico, le migliori aziende di Tarquinia, Arezzo, Bolsena, Cerveteri, Chiusi, Cortona, Orvieto, Perugia, Piombino, Veio, Volterra e Vulci proporranno le loro eccellenze. Il visitatore sarà così accompagnato in un viaggio sensoriale per scoprire e amare le note profumate e i riflessi dei vini bianchi e rossi più pregiati dell’antica Etruria. Degustazioni di prodotti tipici, convegni, visite guidate ai monumenti più suggestivi, concerti, esibizioni di artisti di strada e spettacoli di grande impatto emotivo saranno gli ingredienti di una tre giorni tutta da vivere. Tarquinia sarà così il cuore di un territorio ampio e articolato, che s’identifica però nel comune passato etrusco e nel saper portare a picchi di altissima qualità la produzione vitivinicola. DiVino Etrusco è un evento organizzato dal Comune di Tarquinia, con il contributo economico della Camera di Commercio di Viterbo e della Provincia di Viterbo e con la collaborazione dell’Università Agraria di Tarquinia e dell’associazione Tarquinia Viva, e ha il patrocinio della Regione Lazio.

Licenza di distribuzione:
Daniele Aiello Belardinelli
Responsabile pubblicazioni - Comune di Tarquinia
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere