SALUTE e MEDICINA

Dona un respiro ai pazienti di fibrosi cistica

September 11 /2012
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Partecipa all'asta su E-bay per aggiudicarti uno dei 5 Termoscud© Tucano Urbano

Da oggi anche l’azienda TUCANO URBANO, che da più di 10 anni produce abbigliamento e accessori per chi si muove sulle due ruote, sostiene la causa di chi soffre di Fibrosi Cistica, donando alla Lega Italiana Fibrosi Cistica Onlus 5 Termoscud© in fantasia scozzese, che saranno messi all’asta su E-bay a partire dal 12 settembre 2012. Sarà così possibile fare un’offerta per aggiudicarsi l’utilissimo coprigambe anti freddo, vento e pioggia, regalando al contempo “un respiro” alle persone affette da questa patologia.
Il Termoscud©, omologato per Honda SH50 e Piaggio Vespa PK/PX/HP, sarà venduto partendo da una base d’asta di 1 euro. L’intero incasso sarà destinato alla raccolta fondi per finanziare strutture di assistenza e di ricerca per la Fibrosi Cistica. Ricevere direttamente a casa uno dei 5 coprigambe, aiutando chi ha bisogno, è facilissimo: basta collegarsi al negozio della LIFC mediante la pagina Charity di E-bay (http://pages.ebay.it/charity) e fare subito un’offerta. Non c’è acquisto migliore di quello che contribuisce ad una buona causa!

La LIFC e la fibrosi cistica
La Lega Italiana Fibrosi Cistica ONLUS (LIFC) è un’Associazione nata con lo scopo di promuovere e sviluppare la ricerca scientifica come base imprescindibile per la lotta contro la fibrosi cistica, migliorare la qualità della vita e delle cure, assistere i pazienti e le loro famiglie nel decorso della malattia, incoraggiare l’inserimento scolastico, lavorativo e sociale dei pazienti affetti dalla patologia.
La Fibrosi Cistica (FC) è una malattia genetica cronica e degenerativa. Ciò significa che da essa non si guarisce, ma si muore. Colpisce circa 1 bambino ogni 2.500 e in Italia i malati sono circa 6000.
Per la LIFC, l’obiettivo centrale resta la vittoria sulla malattia e, nell’attesa, il sostegno ai pazienti per aiutarli a vivere nel miglior modo possibile.
Ci sono malattie che espongono segni evidenti. La FC invece non si vede se non agli stadi più avanzati, ed in ogni caso quello che vedreste è probabilmente una persona molto magra, che tossisce in continuazione ed incurvata dallo sforzo lungo una vita per respirare.

Licenza di distribuzione:
Caterina Bigliardo
Responsabile ufficio stampa - Lega Italiana Fibrosi Cistica
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere