GASTRONOMIA

“Drago Conserve” sceglie MSC Pesca Sostenibile per la salute degli Oceani

May 9 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Drago Conserve durante la conferenza che si è tenuta questa mattina presso lo stand dell’azienda al TuttoFood (Pad 3 stand H11 K14) ha annunciato di aver raggiunto un ulteriore e fondamentale traguardo nel suo percorso verso la pesca sostenibile attraverso il lancio della prima referenza di tonno certificata Marine Stewardship Council (MSC).

Drago Conserve durante la conferenza che si è tenuta questa mattina presso lo stand dell’azienda al TuttoFood (Pad 3 stand H11 K14) ha annunciato di aver raggiunto un ulteriore e fondamentale traguardo nel suo percorso verso la pesca sostenibile attraverso il lancio della prima referenza di tonno certificata Marine Stewardship Council (MSC), la più autorevole certificazione di pesca sostenibile, nata proprio per affrontare il tema della sostenibilità degli approvvigionamenti e per garantirli anche per il futuro. In particolare, il marchio blu MSC certifica che un prodotto sia stato pescato nel rispetto di tre criteri fondamentali: la pesca deve lasciare in mare abbastanza pesci per far sì che possano riprodursi e l’attività di pesca possa proseguire nel tempo; la pesca deve essere effettuata in modo da minimizzare il suo impatto, consentendo a piante e animali sottomarini di prosperare e deve essere gestita dalle aziende in modo responsabile e nel rispetto delle leggi vigenti, permettendo di tracciare ogni singolo prodotto dal mare al piatto e dal piatto al mare.
“Siamo lieti – dichiara Francesca Oppia, Program Director MSC – che un’azienda storica come “Drago Conserve” abbia lanciato la prima referenza con il marchio blu MSC – Pesca Sostenibile, certi che si tratti di un importante passo anche nei confronti dei loro consumatori che da oggi hanno la possibilità di sostenere concretamente, attraverso le loro scelte di acquisto, la salute degli oceani grazie alla garanzia del marchio di Certificazione MSC per una pesca sostenibile”.
“Siamo orgogliosi di poter ribadire il nostro contributo per un tema fondamentale quale è quello della sostenibilità della pesca, sottolinea Alessandro Drago, Direttore Marketing e Comunicazione di “Drago Conserve”. Da anni infatti ci impegniamo concretamente per rendere la pesca realmente sostenibile poiché, oltre ad essere per noi un valore che ci guida nelle nostre attività, riteniamo che sia anche nostra responsabilità guidare il settore verso nuovi standard di sostenibilità e sensibilizzare i consumatori sull’importanza di acquistare prodotti provenienti da pesca sostenibile e di compiere scelte alimentari sane e nutrienti”.
“Il marchio blu MSC vuole essere anche un aiuto verso i nostri consumatori, ribadisce Pierpaolo Drago, Direttore Commerciale di “Drago Conserve”, per effettuare un acquisto sostenibile in modo semplice senza preoccuparsi di dover valutare all’atto dell’acquisto alcuni elementi fondamentali per la sostenibilità ma che talvolta sono complessi per chi non ha conoscenze specifiche, come ad esempio area di pesca FAO, attrezzo di pesca, taglia minima o pesca illegale”.
L’impegno di “Drago Conserve” quindi non si esaurisce con la produzione e la distribuzione di prodotti di qualità, ma si completa attraverso attività ed iniziative nell’area della sostenibilità della pesca, della tutela dell’ambiente, del rispetto delle persone e nella promozione dei principi di una sana e corretta alimentazione, per migliorare la vita del singolo e il benessere della società.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere