SPORT

Dynastar S-Line + Lange RS, la ricetta vincente di Clément Noël

November 23 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

I materiali dietro alle vittorie dello slalomista francese

La Coppa del Mondo di sci alpino è partita con il prologo di Sölden, in Austria, a metà ottobre. Dopo la lunga estate gli atleti si sono ritrovati al via per testare la loro condizione e i progressi tecnici, ma l’opening è stata anche l’occasione per mettere alla prova i materiali e ora i prossimi appuntamento sono a Levi con lo slalom femminile del 21-22 novembre e a Lech/Zuers, in Austria, con il parallelo del 26-27 novembre. Gli sci Dynastar e gli scarponi Lange sono tra i prodotti più performanti del circus, non a caso ai piedi di uno dei migliori interpreti tra i rapid gate, il francese Clément Noël, l’anno scorso vincitore a Zagabria, Wengen e Chamonix.

Gli sci della gamma Racing del marchio del Monte Bianco sfruttano la tecnologia Powerdrive che libera il naturale flex dello sci per una stabilità all’avanguardia e un contatto continuo con la neve. Le opinioni sono unanimi, gli sci della gamma Speed di Dynastar offrono un livello di prestazioni senza precedenti e un feeling sulla neve eccezionale. Ai piedi di Noël Dynastar Speed Omeglass WC FIS SL R22, mentre il modello da gigante a norma FIS è Speed Course WC FIS GS. Se non si è un atleta di Coppa del Mondo, per sfruttare in pieno il know-how degli atleti top, ma senza dovere sottostare alle norme FIS sui raggi di curva, c’è invece il nuovissimo Dynastar Speed Course Master GS Konect. Disponibile nelle lunghezze 169-173-179-183 cm, con sidecut 115-70-98 mm e raggio 17 m nella lunghezza 173 cm, questo sci, particolarmente ideale per le gare Master e per sciatori di alto livello, sfrutta la piastra Konect e l’attacco Look SPX 12 e costa 1.139,99, piastra e attacco inclusi.

Dynastar Speed Omeglass WC FIS SL R22
La scarpa di Noël (e di Federica Brignone) è invece Lange World Cup RS ZC+/ZB, con larghezza pianta da 92 mm. La linea RS di Lange è quella che sfrutta il know-how della Coppa del Mondo per metterlo a disposizione dei migliori sciatori ed è disponibile con flex index 130, 120, 110, 100, 90 e 70 e larghezza pianta 97 e 100 mm. Lange RS è realizzato con la tecnologia Dual Core, vale a dire l’iniezione di materiali plastici di rigidità differenti attraverso tre punti sullo scafo dello scarpone e altri due sul gambetto. Questo sistema permette di modulare in modo estremamente preciso e strategico il flex e il supporto posteriore, che risultano morbidi in alcune zone e più rigidi in altre. Così gli scarponi top di gamma Lange, primo al mondo a produrre un modello di plastica negli anni ’60, sono un concentrato di progressività di flessione ed elasticità. Lange RS 130 costa 569 euro.

GRUPPO ROSSIGNOL ITALIA - Strada Statale 230, 34 – FORMIGLIANA (VC) © ROSSIGNOL SCI S.R.L – Società Unipersonale – Cap. Soc. 600 000 Euro i.v. – R.E.A. N. MI-1817488 – C.F. e P.I. : IT 00161930029 La Società è assoggettata alla direzione e controllo della Skis Rossignol S.A.S. (Francia).

Licenza di distribuzione:
Mariella Belloni
Vicecaporedattore - Marketing Journal
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere