SOFTWARE

E-commerce, cloud e mobility i motori dell’innovazione digitale Liferay

November 8 2017
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Novità di prodotto in ambito mobile: sviluppo ibrido di applicazioni e migliorie a Liferay Screens Una nuova piattaforma di commercio digitale in arrivo nella seconda metà del 2018

Milano, 7 novembre 2017 – Liferay, che offre software per esperienze digitali aziendali, annuncia in occasione dell’evento annuale Liferay Symposium 2017 (Roma 16-17 Novembre), un insieme di novità di prodotto pensate appositamente per offrire alle aziende strumenti più innovativi e flessibili che contribuiscano a migliorare e potenziare le esperienze digitali dei clienti.

Nell’ambito della mobilità, le principali novità si riferiscono allo sviluppo ibrido di applicazioni mobili. Con questo modello, Liferay assicura massime flessibilità e velocità - eliminando la necessità di sviluppare per diverse piattaforme (Android+, iOS) - oltre a fornire funzionalità tipiche delle applicazioni native come l’accesso all’hardware (come GPS e videocamera), l’interazione con altre applicazioni presenti (contatti e mappe), e altro ancora. Al tempo stesso, sempre nel mobile, viene potenziata l’integrazione ad esempio con la piattaforma Cordova, la più diffusa nel settore dello sviluppo ibrido e che consente già l’utilizzo di quasi 3.000 plug in.

La seconda innovazione nella strategia di mobilità Liferay è rappresentata dai miglioramenti a Liferay Screens. Questa collezione di componenti mobile (riutilizzabili, adattabili ed estensibili) totalmente nativi, supporta oggi la piattaforma Xamarin, inserita nella categoria ibrida e cross-platform, che garantisce un potenziamento in termini di riutilizzo, accesso a capacità native e velocità di sviluppo.

“Queste novità legate alla mobilità completano il puzzle della nostra strategia mobile orientata a garantire esperienze consistenti su tutti i canali, migliorare il ROI dei progetti mobili, ridurre il time to market e la curva di apprendimento degli sviluppatori”, commenta Andrea Diazzi, Business Development manager Liferay Italia.

Anteprima di Liferay Commerce
Il settore del commercio elettronico sta vivendo una profonda trasformazione. Le esigenze delle aziende B2B e B2C sono sempre più convergenti e le imprese B2B devono migliorare le esperienze – compresi gli acquisti omnichannel e la personalizzazione - per evitare di restare indietro.

Cosciente di questa problematica, Liferay lancerà nel 2018 un prodotto di e-commerce denominato Liferay Commerce che offrirà tutte le funzionalità necessarie, in aggiunta alle caratteristiche della piattaforma Liferay. Unificata per tutte le esigenze del cliente, Liferay Commerce soddisfa le necessità di transazione e offre ampie capacità di personalizzazione e scalabilità.

“Liferay Commerce copre l’intero ciclo di vita del cliente e la sua fidelizzazione affinché sia consumatori che aziende possano trarre vantaggio dall’esperienza”, continua Diazzi. “Sarà sicuramente uno dei lanci più importanti dell’azienda nel 2018”.

Liferay, Inc.
Fondata nel 2004 e con sede a Los Angeles, Liferay produce software che aiuta le aziende a creare esperienze digitali su web, dispositivi mobile e collegati. La nostra è una piattaforma open source, caratteristica che la rende più affidabile, innovativa e sicura. Nostro obiettivo è lasciare un segno positivo nel mondo attraverso il business e la tecnologia. Tra le aziende che utilizzano i prodotti Liferay: Allianz, Carrefour, Cisco Systems, Danone, Fujitsu, Lufthansa Flight Training, Siemens, Société Générale, Toyota e le Nazioni Unite. Visitateci su www.liferay.com/it.

Liferay, Liferay Portal e il logo de Liferay sono marchi registrati di Liferay, Inc., negli Stati Uniti e in altri paesi.
CONTATTI STAMPA:

LIFERAY AXICOM
María Sánchez Cavadas Chiara Possenti/Sandro Buti
Tel. +34 917336343 Tel +39 027526111
Email maria.sanchez@liferay.com Email chiara.possenti@axicom.com/
sandro.buti@axicom.com

Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere