ECONOMIA e FINANZA

E-commerce Locale: Come Avvicinarsi ai clienti per vendere di più

May 14 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

E-commerce Locale: Di cosa stiamo parlando? Della “Fusione” fra e-commerce e commercio locale tradizionale, avvicinarsi ai clienti per vendere di più e rilanciare la propria attività in tempi difficili, creando una nuova “Sinergia” fra la vendita online e il contatto diretto con il cliente

E-commerce locale: Di cosa stiamo parlando? Ciò che abbiamo visto tutti in questo periodo ha cambiato notevolmente le nostre abitudini, incluse quelle di acquisto. Vedere la chiusura “Forzata” di molte attività commerciali e negozi ha determinato due fattori importanti: Una “Corsa” verso la digitalizzazione (Canali di vendita online) da parte dei commercianti ed imprenditori e una nuovo mondo di fare acquisti da parte dei consumatori che hanno imparato ad acquistare online.

Non a caso in questo periodo ho ricevuto diverse richieste di consulenze da parte di persone che hanno avviato un e-commerce (Negozio Online), e il mio Corso Shopify Facile e veloce ha venduto molto. Tuttavia il fenomeno dell’e-commerce locale potrebbe prendere piede come nuova concezione del commercio. Se fino a qualche mese fa l’attenzione dei consumatori propensi verso gli acquisti online erano rivolti prevalentemente verso i grandi colossi dell’ecommerce (Amazon in Primis), ora l’attenzione dei clienti potrebbe anche rivolgersi verso attività più piccole e settoriali a livello locale. Molti potenziali clienti potrebbero quindi preferire acquistare un prodotto da un negozio online “Locale” e ritirare la merce direttamente in negozio avendo anche un contatto diretto con il venditore. Altri possono scegliere di farsi consegnare a casa la merce, ma i vantaggi che forse ora cerca sono la disponibilità immediata del prodotto, il contatto diretto con il venditore e la possibilità di interagire con esso a livello “Locale”. Ho visto molti commercianti, pur avendo i negozi fisici chiusi, ricevere ordini tramite telefono e consegnare la merce direttamente a casa del cliente (Rispettando le precauzioni necessarie COVID-19). Ho visto anche un approccio “Emozionale” diverso da parte dei clienti, visibilmente soddisfatti per questo tipo di servizio offerto, un servizio “Locale” e “Personale”. Ecco perchè l’e-commerce Locale può funzionare.

Chi vuole rimettersi in gioco sfruttando l’ecommerce locale non aprirà un negozio online sostituendo totalmente il proprio negozio fisico tradizionale ma lo farà creando un canale di vendita che integra il negozio Fisico. Fra i due mondi si crea quindi una sinergia molto interessante per il consumatore “Locale” che può ordinare “Online” ma ricevere a casa in giornata per esempio, senza attendere, oppure andarlo a ritirare in negozio, interagendo direttamente con il venditore, colui che potrà anche fornire supporto e assistenza se necessario.

Perchè l’ecommerce locale può funzionare? Perchè i grandi colossi dell’ecommerce non possono sostituire il “Rapporto Umano” e “Approccio diretto e personale” che c’è fra un cliente e un negoziante. Non possono sostituire il grande vantaggio di poter “Toccare con Mano” il prodotto prima di acquistarlo. Hai mai fatto caso al comportamento delle donne in un negozio di vestiti? Come “Sentono la stoffa” sotto i polpastrelli delle dita, come provano e riprovano un capo d’abbigliamento prima di acquistarlo, come ricercano il parere del proprio compagno.. (o in sua assenza della commessa del negozio)

Rimettersi in gioco grazie all’ecommerce Locale può quindi significare per te un nuovo modo di lavorare, sfruttando i grandi vantaggi di un negozio Online come l’email marketing, il couponing marketing e molti altri facendoli per così dire “Interagire” con l’esperienza diretta e locale con il tuo cliente garantita dalla presenza “Fisica” nel negozio tradizionale o direttamente al domicilio del cliente. E-commerce Locale significa spostare l’attenzione dai fattori come “Prezzo e concorrenza” e rivolgerla al Cliente stesso. Questo è tra le altre cose uno dei principali motivi per cui molte persone continuano a preferire l’acquisto di un prodotto o servizio in un piccolo negozio di quartiere anziché scegliere i grandi colossi del mercato, consapevoli del fatto che spenderanno di più, ma anche di poter trovare un approccio più “Umano”, una esperienza di acquisto molto personalizzata.

Ecco come e-commerce e commercio locale si possono “Fondere” e dar vita all’e-commerce locale. Creare un negozio online e digitalizzare quindi la propria attività commerciale è uno step abbastanza semplice: Puoi creare un negozio shopify, puoi utilizzare wordpress con woocommerce, oppure puoi affidarti ad una piattaforma di marketing e installare un negozio online magento in pochi click di mouse. Poi devi lavorare a livello “Locale” e creare il rapporto “Umano” con il cliente, un rapporto di fiducia che lui non dimentica, quello che renderà la sua esperienza d’acquisto un qualcosa di “Personalizzato”.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere