LINUX e OPEN SOURCE

Elastix 5 sceglie 3CX per la propria piattaforma telefonica

December 12 2016
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Palosanto, produttore di Elastix, il noto PBX distribuito e 3CX, produttore leader di soluzioni di unified communications software-based, annunciano oggi che il sistema telefonico alla base della piattaforma Elastix 5 sarà il centralino firmato 3CX. Elastix annovera oltre 100.000 installazioni su scala globale e decine di migliaia di download al mese.

Elastix 5 sceglie 3CX per la propria piattaforma telefonica

Palosanto, produttore di Elastix, il noto PBX distribuito e 3CX, produttore leader di soluzioni di unified communications software-based, annunciano oggi che il sistema telefonico alla base della piattaforma Elastix 5 sarà il centralino firmato 3CX. Elastix annovera oltre 100.000 installazioni su scala globale e decine di migliaia di download al mese.

Edgar Landivar, CEO di Palosanto afferma:

“Già da tempo stavamo valutando una sostituzione del sistema alla base della nostra piattaforma per la telefonia. Il centralino 3CX è intuitivo, basato su standard aperti e versatile. Con il recente lancio della versione per Linux e a fronte dell’esistenza di una edizione gratuita della soluzione, 3CX è la scelta ideale per Elastix. Il modulo per videoconferenze integrato nel centralino 3CX e basato su tecnologia WebRTC è stupefacente. Credo che gli utenti Elastix beneficeranno notevolmente dalla nostra decisione”.

Nick Galea, CEO di 3CX afferma:

“Siamo onorati che 3CX sia il cuore della soluzione Elastix 5. Elastix è una piattaforma per la telefonia molto nota e apprezzata. Essere selezionati quale motore della prossima versione di Elastix è un riconoscimento importante della qualità del nostro PBX e conferma la bontà del duro lavoro svolto dal nostro team di sviluppatori.”

Elastix 5

Elastix 5, di recente lanciato nella versione beta, assicura agli utenti Elastix la fruibilità dei seguenti perfezionamenti:

- Disponibile gratuitamente come Linux ISO
- Basata sull’ultima versione di Debian (Jessie)
- Include 3CX Free PBX edition
- Certificati SSL e hosting DNS gratuiti
- Videoconferenze via WebRTC incluse – gratuitamente e senza necessità di plugin
- Configurazione automatica dei più comuni telefoni IP – sia da remoto sia in locale
- Provisioning automatico degli operatori SIP più diffusi sul mercato
- Supporta gateway VoIP di Patton, Beronet e Welltech
- Include softphone nativi per Android e iOS
- Unified Communications di fabbrica – Messaggi e fax inviati alla casella di posta elettronica, Chat, stato presenze
- Client per Mac e Windows
- Semplice installazione, gestione e upgrade
- Failover automatico, backup & ripristino
- Configurazione protetta di fabbrica con meccanismi di difesa del traffico SIP contro attacchi di hacking.
- La versione beta di Elastix 5 può essere scaricata qui. Un codice licenza gratuito a vita per fino ad otto chiamate simultanee è reperibile qui.

Il supporto di 3CX

La filiale sudamericana di 3CX si occuperà delle attività commerciali a corredo di Elastix tra cui assistenza tecnica e commercializzazione di Elastix 5. Assistenza e corsi per le versioni più datate di Elastix saranno invece ancora erogati da Megatelcon / Palosanto. I rivenditori Elastix possono registrarsi qui come rivenditori 3CX e beneficiare di traning gratuiti, licenze NFR e assistenza.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere