VARIE

Elezioni Regionali Campania 2020, il Day after di Antonio Luise: “Lega primo partito di centrodestra, mio impegno riparte da qui”

September 23 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

CASTEL VOLTURNO. “La Lega è il primo partito di centrodestra. Io ci sono e non mi arrendo”. Sono parole ricche di determinazione quelle pronunciate da Antonio Luise, candidato alle elezioni regionali della Campania con la lista “Lega - Salvini Premier”, nel day after.

“Mi sento in dovere di spendere qualche parola dopo questa entusiasmante avventura - afferma titolare dell'omonima agenzia immobiliare avente sedi in Castel Volturno (località Baia verde, Pinetamare, Centro Storico) e Napoli - . Sapevo, sin dall’inizio, che il percorso sarebbe stato difficile e che avrei trovato molti ostacoli lungo il mio cammino. La mia campagna elettorale è iniziata molto tardi, ma ciò non ha, in alcun modo, precluso il mio impegno e la mia dedizione nel cercare di portare a casa un buon risultato. Voglio di ringraziare tutte le persone che hanno riposto in me la loro fiducia, che ancora una volta hanno creduto nella mia persona, nei miei progetti e nei miei obiettivi. Ringrazio gli amici, i conoscenti e tutti quelli che hanno speso qualche minuto per me in quella cabina elettorale, concittadini e non”.

Luise prende come sprono gli 805 voti a lui destinati in tutta la provincia di Caserta: “È un orgoglio essere il primo eletto della Lega sul mio territorio. Dubito sarebbero arrivati questi voti per il partito se non fossi sceso in campo in prima persona. Il presidente Stefano Caldoro non ha avuto lo stesso peso di De Luca e ciò ha influito decisamente sull’esito finale. So che il risultato ottenuto in terra castellana deriva da un intero anno di cattiva amministrazione, un anno in cui i cittadini hanno pensato che il centrodestra non fosse all’altezza. Di ciò sono rammaricato, ma, d’altra parte, sento un forte senso di ribalta. Uno stimolo che mi incita a fare, con l’idea fissa di dimostrare l’esatto contrario. Il mio impegno riparte da qui, da tutto ciò che c’è da fare nel mio territorio, da tutti gli obiettivi che non perdo di vista e da tutti i progetti da rendere realtà. Avanti, insieme”.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere