EVENTI

Enoturismo 4.0: marketing e digitalizzazione, leve del successo aziendale

September 21 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Blinkup, con la collaborazione dell’Associazione Dama Castellana ed il patrocinio di Coldiretti Treviso, ha organizzato insieme a Kaos Marketing un convegno gratuito che apre l’evento EnoConegliano Veneto Wine Stars il 24 settembre 2021 dalle ore 17.30 alle 19.30 presso l’ex Convento San Francesco di Conegliano per confrontarsi con esperti sul futuro dell’enoturismo.

Blinkup, con la collaborazione dell’Associazione Dama Castellana ed il patrocinio di Coldiretti Treviso, ha organizzato insieme a Kaos Marketing un convegno gratuito che apre l’evento EnoConegliano Veneto Wine Stars il 24 settembre 2021 dalle ore 17.30 alle 19.30 presso l’ex Convento San Francesco di Conegliano per confrontarsi con esperti sul futuro dell’enoturismo.

L’incontro tratterà importanti temi, dal concetto di semplificare la complessità nell’implementazione di strategie digitali per tutte le realtà del territorio alle opportunità date dall’enoturismo per la ripartenza economica delle aree colpite maggiormente dalla crisi post covid-19.

Il convegno dal titolo “Enoturismo 4.0: marketing e digitalizzazione, leve del successo aziendale” sarà aperto da Elio Ceschin, in rappresentanza dell’Associazione Dama Castellana EnoConegliano che ospita l’evento nello splendido Ex Convento San Francesco di Conegliano illustrando l’agenda, i relatori ed i temi trattati. Il primo relatore vedrà l’intervento di Luca Colussi – Responsabile prov.le agriturismi, turismo enogastronomico e referente Enoturismo Coldiretti Treviso con un intervento dal titolo “L’ospitalità in cantina tra passato e futuro, le opportunità dell’enoturismo professionale” che in qualità di esperto nel settore enoturismo per conoscenza della normativa nazionale, applicabilità nelle realtà aziendali e correlazione con le attività di “multifunzionalità” rurale, mira a evidenziare l’importanza di un approccio innovativo e diverso nell’offerta enoturistica rispetto all’esperienza storica. Oltre ad affrontare l’importante tema sul futuro dell’enoturismo post Covid-19 mostrerà i dati sul valore del vino in Italia, le potenzialità legate all’enoturismo nel contesto turistico italiano, che cosa cerca l’enoturista e come cambiano le richieste dei winelovers.

Edoardo Dal Negro – CEO Blinkup S.r.l. interverrà con un focus sul Marketing Digitale e nell’implementazione di strategie digitali mostrando i trend vincenti dell’evoluzione digitale e le modalità di applicazione degli stessi nell’ambito dell’enoturismo, settore strategico in cui - a causa della grande disomogeneità delle realtà esistenti - l’evoluzione digitale dovrà essere semplice, adattabile, efficace e accessibile. Con il titolo “semplificazione della complessità come chiave per la ripresa”: per affrontare la semplificazione non sarà quindi necessaria la iper-focalizzazione su uno specifico ambito o canale bensì il corretto presidio e bilanciamento dei fondamentali punti di contatto digitali della realtà industriale con la Customer Journey del proprio settore e target di riferimento, definendo una chiara Strategia di azione con tattiche, azioni e indicatori di performance al fine di coprire quanti più possibili punti di contatto. La ripartenza come semplificazione delle strategie digitali volte a comunicare in modo efficace con il nuovo consumatore attraverso personale competente, esperti di digital marketing, società in grado di aiutare le realtà industriali in questa semplificazione. Semplificare la complessità sarà quindi non solo una chiave di lettura ma una metodologia per una ripartenza efficiente che vede un presidio costante dell’intera customer journey definendo azioni specifiche nel rispetto di normative all’interno di un contesto in grande cambiamento, attuale e futuro.

Anna Zannino – CEO Kaos Marketing – riprendendo il concetto della semplificazione della complessità per fare chiarezza all’interno delle proprie priorità, dei propri obiettivi e riallineare di conseguenza risorse e impegni. Negli oltre 20 anni in cui Kaos Marketing si è occupata di marketing e marketing territoriale ha evidenziato come troppo spesso “perseguire troppi traguardi, pensando di centrarne qualcuno sulla quantità non solo è costoso ma dispersivo e frustrante per l’organizzazione”. La crisi pandemica ha creato peraltro la necessità, ma anche opportunità per certi aspetti, di ripensarsi, di rimodellare il proprio business su bisogni, aspettative e comportamenti d’acquisto dei consumatori che la crisi stessa ha modificato irrevocabilmente.
Le domande cruciali per l’impresa e l’imprenditore, mai come in questo momento di grande transizione, diventa: quanto è attuale la mia offerta, non soltanto in termini di prodotto o servizio, ma di “modalità” di proposta, di comunicazione, di dialogo con il mio pubblico interessato? Cosa, tra quello che so fare e proporre commercialmente, è più interessante per il mio potenziale mercato? Cosa, di quello che ho da offrire gli reca vantaggio?
“Semplificare la complessità, dal punto di vista strategico, vuol dire quindi per l’impresa avere il coraggio di rimettersi in discussione, guardandosi però con gli occhi del suo cliente (quello attuale e quello potenziale).” Soltanto un’impresa in grado di effettuare questo cambio di prospettiva e di modellarsi di conseguenza può affrontare le opportunità della digitalizzazione con consapevolezza e aspettative realistiche.

Concluderà la serie degli interventi la testimonianza di Enrico Ciciliani - Innovative Solutions Marketing Manager Vodafone Business che racconterà alcuni casi di successo di Vodafone Business dedicati alle PMI.

Per registrazioni all’evento: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-enoturismo-40-marketing-e-digitalizzazione-leve-del-successo-aziendale-172794251257
Maggiori informazioni: https://www.blinkup.it/2021/09/15/enoturismo_4-0_marketing_e_digitalizzazione_leve_de_successo_aziendale/



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere