PRODOTTI

Entra nel mito con la gladstone Tuscany Leather

April 23 2015
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente
CORRELATI:

Dall'800 ad oggi, la rielaborazione contemporanea e made in Italy di un accessorio british della storia della pelletteria.

Siamo nel diciannovesimo secolo quando un artigiano di Wenstminster, J.G.Beard, realizza nella sua bottega di articoli in pelle una valigetta dalla forma innovativa rispetto ai comuni modelli in circolazione; la battezza ispirandosi a William Ewart Gladstone, quattro volte primo Ministro del Regno Unito, per il quale nutre una profonda ammirazione.
Nasce così la gladstone, una borsa destinata ad entrare nella storia della pelletteria, propriamente come borsa da medico e da viaggio, ma reintepretata negli anni nelle varianti più versatili, fino a diventare un vero e proprio accessorio di tendenza.
La letteratura ed il cinema hanno consacrato il suo carattere cult, rappresentandola in più chiavi: dal sapore classico di Sherlock Holmes e dei dandy di Oscar Wilde, al gusto beat de Il Giovane Holden, fino alle scene più noir di Jack The Ripper. A seguire, le più grandi maison di moda l'hanno inserita nello stile contemporaneo, rivisitandola in toni eleganti, casual o sportivi ed in molteplici texture.
Oggi Tuscany Leather propone la sua personale versione del mito, nelle sue collezioni Business e Viaggio; modelli di gladstone distintivi per la tipica struttura a telaio rigido e la caratteristica apertura superiore, con accurate finiture e disponibilità in cinque colori, per un accessorio dal sapore retrò che aggiunga un fascino unico alla tua quotidianità.

Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere