HI-TECH

Entusiasmo del pubblico internazionale per i purificatori ad acqua AQ Technology

November 19 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

AQ Technology, impresa high tech italiana originaria di San Giovanni in Persiceto (BO) ha partecipato all'Aquatech Amsterdam 2019, la fiera dei professionisti del trattamento dell'acqua che si tiene ogni anno nei Paesi Bassi.

Dal 5 all'8 novembre 2019, AQ Technology, impresa high tech italiana originaria di San Giovanni in Persiceto (BO) ha partecipato all'Aquatech Amsterdam 2019, la fiera dei professionisti del trattamento dell'acqua che si tiene ogni anno nei Paesi Bassi.

L’evento è stato l'occasione di fare scoprire agli ospiti dell'Aquatech Amsterdam 2019 il concetto dei purificatori ad acqua AQ Technology che combina innovazione tecnologica brevettata e preoccupazione ambientale con l'eccellenza e la qualità del Made in Italy.

Il team di AQ Technology ha infatti potuto presentare a visitatori di tutto il mondo la loro gamma di purificatori domestici.

Grazie a uno stand attrezzato con schermi che hanno diffuso video tecnici, il team ha dimostrato dal vivo come i diversi metodi di purificazione utilizzati eliminano i residui di sabbia, terreno e ossido di ferro, riducono drasticamente il calcare e garantiscono un'acqua purissima priva di batteri, cloro libero, pesticidi, erbicidi e solventi clorurati. Acqua purificata e caffè sono anche stati offerti in bicchieri compostabili per chiunque volesse controllare di persona il buon gusto dell'acqua fornita e l'assenza totale di odore o sapore sgradevole.

I visitatori hanno potuto notare che i purificatori, oltre a essere progettati a basso consumo elettrico e con lo scopo di non sprecare risorse idriche, svolgono inoltre una funzione ecologica fondamentale dato che permettono agli utenti di ridurre a zero l'uso di bottiglie di plastica.

Il successo dell’evento e l’affluenza significativa hanno testimoniato l’entusiasmo del pubblico internazionale per soluzioni concrete al problema della purificazione dell'acqua domestica e alla questione cruciale della plastica monouso, una delle principali fonti moderne di inquinamento. Tutti i presenti all’evento hanno salutato la presenza sul mercato mondiale di nuovi prodotti innovativi che mettono l'alta tecnologia al servizio della preservazione del pianeta.

Non è però la prima volta che l'impresa emiliana partecipa all'Aquatech Amsterdam e dal 2017, si sta volgendo sempre di più verso l'estero. Grazie a una forte crescita, possiede ormai oltre 200 rivenditori presenti in Italia, nell'Unione Europea -comprese Francia, Germania, Inghilterra e Russia- e nel resto del mondo, sparsi tra l'Asia, l'Africa, il Medio Oriente e sull'intero continente americano.

La presenza consolidata di AQ Technology sulla scena internazionale risponde senza dubbio a un vero e proprio bisogno: il forte desiderio del pubblico estero di preservare l'ambiente e di ridurre la propria impronta di carbonio, garantendo allo stesso tempo un accesso costante e illimitato a un'acqua di primissima qualità.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere