ARTE E CULTURA

Extra-Ordinarius. La quarta edizione di Mostre Diffuse Fotografia è qui!

May 7 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Alla sua quarta edizione, questa manifestazione di fotografia, nata nel 2015 a Magliano Sabina da un’idea di Teresa Mancini e di Riccardo Cattani, ha visto passare in questi anni oltre 50 autori - tra professionisti, appassionati evoluti e giovani esordienti - che hanno riempito la città con i loro racconti fotografici, trasformando locali dismessi e spazi poco utilizzati in gallerie espositive temporanee, ridando vita alla città, in una sorta di rigenerazione urbana, coinvolgendo la popolazione e attivando un flusso turistico positivo per il territorio.

Mostre Diffuse Fotografia è un progetto che intende promuovere lo sviluppo e la diffusione della fotografia contemporanea come parte integrante della cultura, arte e costume della nostra società. E’ organizzata da Bycam Fotografia di Teresa Mancini e da Riccardo Cattani, con il supporto dell’Assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di Magliano Sabina e con il Patrocinio del Consiglio regionale del Lazio, della Provincia di Rieti, della Camera di Commercio di Rieti e del Contratto di Fiume della Media Valle del Tevere, che riconoscono alla manifestazione valori culturali e di promozione del territorio.

EXTRA-ORDINARIUS, fuori dal comune. La fotografia svela le forme della diversità. Questo il tema di questa edizione 2018 cui partecipano 15 autori provenienti da tutta Italia e non solo. La diversità è insita nell’uomo e la pluralità di visioni - e in questo caso e di rappresentazione di linguaggi diversi come quello fotografico - riteniamo non possa far altro che aiutare a favorire l’integrazione di ciascuno di noi nel contesto sociale. Omologare i comportamenti e sottostare ad essi è spesso un modo facile per non impegnarsi nella crescita del Paese. Riflettere in tal senso è importante e necessario.

Questi i fotografi presenti a Mostre Diffuse Fotografia 2018: DAVIDE BUSCAGLIA | DARIO BUTTAZZONI | ROSSANA CINTOLI | ROBERTO COCCO | ULDERICA DA POZZO | VALERIE EVRARD (Francia) | ALESSIO FORLANO | FRANCESCO GALLI | GERRI GAMBINO | VALERIA PIERINI | LEONARDO PROIETTI | FLORINDO RILLI | ANTONELLO RUGGERI | NATASCIA SACCHINELLI | JASON SMITH (Australia).

A Mostre Diffuse Fotografia 2018 viene presentato il risultato del progetto di residenza creativa fotografica 4 Fotografi per 4 Stagioni, promosso da Mostre Diffuse Fotografia con il Patrocinio del Contratto di Fiume Media Valle del Tevere che raccoglie 12 Comuni - Nazzano, Montopoli Sabina, Torrita Tiberina, Poggio Mirteto, Magliano Sabina, Forano, Stimigliano, Collevecchio, Orte, Gallese, Civita Castellana, Otricoli - prospicienti il Tevere da Orte alla Riserva Tevere Farfa.

Ai fotografi, selezionati su base nazionale, è stata assegnata per sorteggio una settimana di residenza presso l’ecOstello di Magliano Sabina - una per ciascuna delle stagioni dell'anno - per realizzare, in piena autonomia creativa, un racconto fotografico in cui il fiume fosse l’attore protagonista, alla riscoperta di un patrimonio territoriale, ambientale ed economico, per svelare il suo vero ruolo di risorsa “buona” capace di produrre benessere e ricchezza, favorendo una fruizione di elevata qualità, turistica e culturale, dei paesaggi naturalistici, rurali e urbani che si affacciano sulle sue rive. Con questi racconti fotografici gli Autori hanno voluto suggerire una lettura nuova ed oggettiva - con qualche risultato inaspettato - per contribuire ad una migliore conoscenza di un bene comune oggi quasi dimenticato se non sconosciuto.

La mostra, che raccoglie i lavori di ROBERTO MOLINARI | ELISA ROSCIANI | FRANCO MARTELLI ROSSI | LUCIANO ZUCCACCIA, sarà collocata nella suggestiva Chiesa di San Pietro in piazza Vittorio Veneto.

Per il Circuito OFF di Mostre Diffuse Fotografia la mostra fotografica La Grande Guerra, backstage del film di Mario Monicelli realizzato da Mario Maffei all’epoca aiuto regista, che ha scattato sul set immagini intense, intime e a tratti ironiche di Vittorio Gasman, Alberto Sordi, degli altri attori e di tutta la troupe. Le immagini inedite sono tratte da libro omonimo dell’editore Lucia Baldini.

A Mostre Diffuse Fotografia viene presentato il progetto “BiF. Uno scaffale per la fotografia” in collaborazione con la Biblioteca Comunale di Magliano Sabina, che ha per obiettivo la creazione di una sezione tematica dedicata alla fotografia e che sia punto di riferimento per gli appassionati della materia per incontrare e dialogare con gli autori.

Anche quest’anno un contest fotografico, in collaborazione con la community di Igers Rieti, nel periodo della manifestazione. Durante l’evento dal 12 al 20 maggio condividi l’extra-ordinarius, ciò che è fuori dal comune utilizzando l’hashtag #friendsofmdf2018 #mostrediffuse2018 #igersrieti. La foto che riceverà il maggior numero di like sarà utilizzata come una delle immagini per l'edizione 2019.

Mostre Diffuse Fotografia 2018 si propone ancora una volta come luogo di incontro e confronto con 20 mostre fotografiche distribuite per la città, appuntamenti con gli autori, workshop, presentazione di libri fotografici, che coinvolgono non solo professionisti e appassionati della fotografia provenienti da tutta Italia, ma turisti intervenuti per l‘occasione e di passaggio, la locale popolazione, in una riflessione su come recuperare il territorio per il futuro.


PROGRAMMA

sabato 12 maggio
11:00-13:00 • Apertura evento alla presenza delle Autorità e presentazione degli autori delle esposizioni
/ Teatro Manlio, Via Roma [ingresso libero]
16:00 • Presentazione dei risultati delle Residenze Creative Fotografiche del progetto 4 Fotografi per 4 Stagioni: un anno di vita del Tevere da Orte alla Riserva Tevere Farfa, con il patrocinio del Contratto di Fiume della Media Valle del Tevere alla presenza dei Sindaci dei 12 Comuni aderenti al CdF.
/ Teatro Manlio, Via Roma [ingresso libero]
18:00 • Proiezione del film Gli occhi di Laura Mars di Irvin Kershner con introduzione di Maurizio Giovanni De Bonis.
/ Teatro Manlio, Via Roma [ingresso libero]

domenica 13 maggio
10:30 • Presentazione e inaugurazione del progetto BiF [Biblioteca Fotografica] di Mostre Diffuse Fotografia per una sezione tematica di Fotografia nella Biblioteca Comunale di Magliano Sabina
/Biblioteca Comunale di Magliano Sabina [ingresso libero]
11:00• Presentazione a cura dell’autore Salvatore Di Vilio del libro “Ex Moneta”
/Biblioteca Comunale di Magliano Sabina [ingresso libero]
12:00 • Presentazione a cura dell’autrice Valeria Pierini dei libri “Tabula Rasa” e "Topografia di una storia"
/Biblioteca Comunale di Magliano Sabina [ingresso libero]
16:00 • Speech di Roberto Salbitani: Progettare la fotografia di un territorio
/Biblioteca Comunale di Magliano Sabina [ingresso libero]

martedì 15 maggio
17:30 • Incontro con l’autore, Rossana Cintoli
/ Biblioteca Comunale di Magliano Sabina [ingresso libero]

venerdì 18 maggio
17:30 • Incontro con l’autore
/ Biblioteca Comunale di Magliano Sabina [ingresso libero]

sabato 19 maggio
17:30 • Editoria indipendente: Presentazione a cura dell’editore Lucia Baldini del libro “La grande guerra” con fotografie inedite di Mario Maffei realizzate durante le riprese dell’omonimo film di Mario Monicelli.
/Sala Consiliare Comune di Magliano Sabina [ingresso libero]

domenica 20 maggio
11:00 • Presentazione delle migliori immagini dell’Instant Contest realizzato su Instagram #friendsofmdf2018 nella settimana di Mostre Diffuse Fotografia 2018 in collaborazione con Igers Rieti
/ Sala Consiliare Comune Magliano Sabina [ingresso libero]
18:00 • Chiusura evento / Centro Storico

Si ringraziano tutti i partner Istituzionali che hanno voluto credere anche quest’anno nella validità di un progetto sociale e culturale che vede nella fotografia la sua realizzazione: l’Assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di Magliano Sabina, il Consiglio regionale del Lazio, la Provincia di Rieti, la Camera di Commercio di Rieti, il Contratto di Fiume della Media Valle del Tevere, ed inoltre si ringraziano, la Biblioteca Comunale di Magliano Sabina, la Curia Vescovile l’ecOstello di Magliano Sabina, l‘Associazione Centro Ricreativo Anziani di Magliano Sabina, la Mirabilis Teatro Societas di Luciano Minestrella, la Società della Memoria, la Pro Loco di Magliano Sabina, la Cantina dei Colli Sabini, Francesco conforti, Tutta la Città Ne Parla, IgersRieti, Mecarini Foto Video e la popolazione tutta.

Riferimenti: Teresa Mancini / Riccardo Cattani
Segreteria Organizzativa • Comunicazione • Ufficio Stampa
Via Cardinal De Lai 1 – 02046 Magliano Sabina (RI)
Sito ufficiale: mostrediffuse.it
info@mostrediffuse.it / Tel. +39 0744 668 108 - Cell +39 329 2997 840



Licenza di distribuzione:
Teresa Mancini
Responsabile pubblicazioni - BYCAM fotografia di Teresa Mancini
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere