EDITORIA

Facinorosi Pontifici: una ricerca storica aggiornata sul brigantaggio nelle Romagne

December 18 2015
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Una ricerca storica che fa il punto sul brigantaggio nell'Emilia-Romagna e nella Toscana alla luce di una gran mole di documenti inediti ritrovati negli archivi toscani e ne esamina i fatti da una prospettiva insolita scoprendo un personaggio finora sconosciuto.

Don Pietro Valgimigli soprannominato don Stiffelone. Chi era costui? Un giovane prete di campagna di bell'aspetto, di buona cultura e di forte personalità, con un'attrazione fatale per il rischio, i denari e le donne concupite e sedotte dal suo temperamento. Una vita sopra le righe vissuta sui contrafforti appenninici della Romagna Toscana fino alla morte in luoghi inattesi.

Intorno a lui scorrono le gesta di soggetti temibili come il Passatore, Lisagna e Lazzarino, con la loro corte di manutengoli, che la burocrazia leopoldina classificava come facinorosi pontifici e che rappresentano, con la sua vicenda umana, il sale di questa avvincente storia.

La storia del brigantaggio e l'atmosfera di un'epoca in quella terra di confine che erano le Romagne e che si sviluppa nel Granducato di Toscana fino al Casentino, la Maremma e la Val di Chiana, analizzata da una prospettiva granducale con un punto di vista nuovo e originale

Il libro è pubblicato in "selfpublising" con la community "Il mio libro" del gruppo editoriale L'Espresso-LaRepubblica dove è possibile leggere gratuitamente le prime settanta pagine e acquistarlo.
Si può anche
- acquistarlo su LaFeltrinelli.it
- prenotarlo e ritirarlo direttamente in tutte le librerie Feltrinelli d'Italia senza aggravi di eventuali spese di spedizione



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere