SALUTE e MEDICINA

Farmacia 4.0, da Catania a Matera il futuro dell’industria farmaceutica

January 5 2017
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Non solo medicine. Le farmacie italiane si apprestano a rivoluzionare per sempre la loro gamma di servizi. In questa direzione va il portale della Farmacia Romeo della capitale europea della cultura 2019.

Non solo medicine. Le farmacie italiane si apprestano a rivoluzionare per sempre la loro gamma di servizi. Farmacia 4.0 è il progetto presentato a Pharmevolution, la convention di tre giorni svolta a Catania dedicata alla farmaceutica, che consentirà di pagare al banco i bollettini postali.

“E' una sfida per puntare a erogare prestazioni aggiuntive al cittadino - ha spiegato il vicepresidente di Federfarma, Gioacchino Nicolosi - sempre in un'ottica di servizio per la comunità”.
“Non si tratta di entrare in concorrenza con altre categorie cui fino ad ora è stato demandato il pagamento dei bollettini - continua - ma di offrire un servizio alle fasce più deboli della popolazione, che potranno così rivolgersi alla farmacia più vicina, in qualunque ora della giornata e persino nei giorni festivi, evitando lunghe attese agli sportelli postali”.

I promotori ipotizzano nel prossimo futuro l’introduzione di ulteriori innovazioni, come la possibilità di corrispondere quanto dovuto per i ticket sanitari. Farmacia 4.0 s’innesta nel globale rinnovamento del settore farmaceutico che guarda in maniera organica all’ampliamento dei servizi. Ed è senza dubbio nel digital che si gioca la sfida principale. In questa direzione va il portale della Farmacia Romeo, dal 1989 punto di riferimento per gli abitanti di Matera. Sviluppato da iInformatica e disponibile in app su Google Play, il portale consente agli utenti di prenotare un farmaco o un prodotto in vendita direttamente dal proprio smartphone.

In pochi tap l’utente può conoscere le tempistiche per il ritiro e l’importo totale da pagare comodamente in farmacia. In accordo ai principali standard d’usabilità e completamente user-friendly, il sito è strutturato in modalità multilingua per essere accessibile anche ai turisti che affollano la capitale europea della cultura. Storico avamposto alle porte dei Sassi, la farmacia gestita dalla dottoressa Luigina Romeo è da sempre attenta all’innovazione e al territorio ed è presente all’interno del circuito di Aroundly, nuova app per il turismo materano.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere