GASTRONOMIA

Ferrari F1® Limited Edition: il lancio della cuvée sul podio del Gran Premio d'Italia

September 7 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

La Casa trentina, brindisi ufficiale di Formula 1®, presenta in occasione del Gran Premio di Monza, un’edizione limitata che celebra alcuni fra i Gran Premi più iconici del Campionato di Formula 1®

Le Cantine Ferrari scelgono il Gran Premio d’Italia, in programma a Monza il 12 settembre, per presentare la nuova Ferrari F1® Limited Edition, una speciale cuvée Blanc de Blancs che celebra quattro Gran Premi iconici del Campionato di Formula 1®, di cui la casa trentina è brindisi ufficiale.

Questa speciale bottiglia sarà declinata in quattro versioni, dedicate ad altrettanti circuiti che sono nel cuore degli appassionati dei motori: oltre a Monza, anche Silverstone, Suzuka e Sochi avranno infatti una propria etichetta e un astuccio personalizzati, dal design accattivante e di forte impatto.

La Ferrari F1® Limited Edition è una cuvée Blanc de Blancs, espressione di quello Chardonnay di montagna che la cantina del Gruppo Lunelli ha fatto apprezzare in tutto il mondo. Affinato sui lieviti per 38 mesi, questo Trentodoc regala al naso una grande intensità, con note di frutta matura, in cui si riconoscono sentori di crosta di pane e nocciola; in bocca il sorso è invitante e appagante, grazie alla freschezza e alla finezza delle sue bollicine, con un finale che unisce sensazioni minerali a sfumature agrumate.

La Ferrari F1® Limited Edition rappresenta dunque una bottiglia imperdibile per appassionati e collezionisti, che potranno acquistarla, nelle sue quattro versioni, nelle migliori enoteche e online, oltre che presso le Cantine Ferrari (per info: enoteca@gruppolunelli.it, tel. 0461 972331). Possederla significa aggiungere alla propria cantina un’etichetta che rappresenta già un piccolo pezzo di storia, perché celebra la prima volta di una bollicina italiana sul podio del Campionato di Formula 1®.


Licenza di distribuzione:
Mariella Belloni
Vicecaporedattore - Marketing Journal
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere