EDITORIA

Fil Rouge, l'appassionante romanzo di Raffaella Candelli

March 8 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Da un dolce risveglio all’interno di un matrimonio appagante, l’esplorazione più ampia del vissuto quotidiano trasforma la realtà secondo schemi che vanno ben oltre gli intenti prefissati.

Da un dolce risveglio all’interno di un matrimonio appagante, l’esplorazione più ampia del vissuto quotidiano trasforma la realtà secondo schemi che vanno ben oltre gli intenti prefissati. Incentrato perlopiù su di un solo personaggio, quello di Julienne, Fil Rouge è un romanzo a più voci, dove i personaggi si incontrano e intrecciano le loro vicende quotidiane in maniera sorprendente facendo sì che questi stessi siano visti in parte anche con l’ottica della stessa Julienne, che diviene così il filo conduttore o meglio il fil rouge, il leit-motiv di una narrazione che si fa via via più ricca, inaugurando un percorso labirintico e ramificato, strutturato come un videogioco a più livelli, dove la posta in palio sembra essere trovare il nesso che unisce tutte le personalità coinvolte all’interno della narrazione. “Ciascun individuo è come una luna, con un lato oscuro che non mostra mai a nessuno, dietro al quale albergano segreti che devono rimanere tali. Ma ogni segreto ha un prezzo. E quando viene alla luce qualcuno sarà costretto a pagarlo. In questa storia, saranno gli innocenti a pagare quello più alto. Un filo doppio lega gli eventi, lasciando spesso il lettore col fiato sospeso, fra congiure, scenari rocamboleschi e imprevedibili evoluzioni”.


Raffaella Candelli è nata a Taranto il 19 luglio del 1965. Attualmente vive a Como. Ha pubblicato: Eclisse di cuori nel 2009; Lo specchio della verità nel 2011 (Premio letterario a Vico Equense “Tra le Parole e L’infinito”, oggetto di tesi di Laurea in Psicologia per uno studente); Fuscello d’ebano nel 2014 (Premiazione e riconoscimento dell’Opera per Cumse Onlus); Love in the Kitchen nel 2015 (DAMSTER EDIZIONI - Recensito su La Provincia di Varese). Nel 2018 con la Casa Editrice Kimerik ha pubblicato Fil Rouge, seguito da Il riflesso dell'anima, classificatosi quarto a un premio letterario mondiale istituito dalla Golden Book.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere