ECONOMIA e FINANZA

Finanziaria 2019, Seminario di approfondimento sulle agevolazioni per le aziende

January 14 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

E' stata definitivamente approvata la legge di bilancio per il 2019. Sono numerose le norme che intervengono modificando ed inserendo nuove agevolazioni. Proprio per l'importanza di queste modifiche è stato organizzato un seminario on line gratuito.

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale il 31 Dicembre 2018 è stata definitivamente approvata la finanziaria per il 2019. In essa sono contenute numerose norme che vanno a introdurre e modificare varie agevolazioni per le aziende.

E' prevista la proroga dell'iperammortamento ma con aliquote diverse rispetto al 2018. Non è invece stato prorogato il superammortamento che quindi si è concluso il 31 Dicembre 2018 salvo per i beni per i quali è già stato fatto l'ordine e versato l'acconto per i quali sarà possibile differire la consegna fino al 30 Giugno 2019.

Al posto del superammortamento è invece stata introdotta una riduzione del 9% sull'IRES per le aziende che investono in beni strumentati e che incrementano la forza lavoro (a determinate condizioni).

Oltre a queste sono varie le agevolazioni che sono state prorogate, come ad esempio il bonus formazione, o modificate, come il credito di imposta sulla ricerca e sviluppo.

Per approfondire questi temi è stato organizzato un seminario on line gratuito di approfondimento che si terrà Martedi 15 Gennaio alle ore 18.00 (per tutti gli iscritti sarà comunque disponibile la registrazione).

Durante il seminario saranno messi a disposizione anche dei fogli di calcolo per la simulazione dell'iperammortamento con le nuove aliquote e la valutazione di convenienza per il bonus formazione.



Licenza di distribuzione:
Franco Rasotto
Project Finance Manager - ReteAgevolazioni.it
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere