SICUREZZA INFORMATICA

Flowmon FPI: controllo automatizzato della rete a supporto degli amministratori IT

July 3 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Flowmon Packet Investigator offre conoscenze specialistiche integrate uniche nel settore, automatizza l'analisi delle cause alla radice e fornisce suggerimenti per la risoluzione dei problemi

Flowmon Networks, fornitore di soluzioni avanzate per l'intelligence di rete, ha annunciato la disponibilità di Flowmon Packet Investigator, uno strumento per il controllo automatizzato del traffico di rete. Il nuovo prodotto consente ai clienti di risparmiare ore o addirittura giorni di lavoro, passando dall'indagine manuale sui pacchetti a livelli di automazione mai visti prima.

La complessità delle odierne infrastrutture è una autentica sfida per gli amministratori di rete, che cercano risposte efficaci sotto la pressione di tempi, risorse e costi limitati. A volte è necessario investigare più a fondo nelle comunicazioni e condurre un'analisi manuale dei pacchetti per risolvere con successo un problema. Strumenti come Wireshark possono catturare il traffico di rete ma richiedono conoscenze specialistiche per interpretare gli eventi, mentre Flowmon Packet Investigator fa un ulteriore passo avanti, analizza i pacchetti automaticamente e fornisce suggerimenti sulle azioni correttive.

"Siamo impegnati a semplificare la vita dei professionisti IT e Flowmon Packet Investigator è un altro passo avanti nella nostra missione. Gli amministratori possono ora saltare completamente le indagini manuali sugli incidenti e lasciare che la nostra soluzione faccia tutto il lavoro pesante ", afferma Angelo Sbardellini, Sales Manager Italia e Malta di Flowmon Networks. "Basta catturare il traffico con Flowmon o caricare PCAP da fonti di terze parti, eseguire le analisi automatizzate e ottenere una comprensione immediata del problema e suggerimenti per un rimedio. È veramente semplice."

Flowmon Packet Investigator offre funzionalità di registrazione del traffico on demand a velocità 1G, 10G, 40G e 100G nelle reti cloud, virtuali e fisiche, gestite in remoto da un'unica console di gestione. Ma ciò che lo distingue è il know-how specialistico integrato. Il suo motore di analisi PCAP comprende i protocolli di rete, le loro dipendenze, le specifiche RFC e gli errori. Pertanto, non solo fornisce approfonditi dettagli, ma automatizza l'analisi, valuta gli eventi acquisiti, cerca codici di errore e fornisce spiegazioni e suggerimenti per la soluzione del problema.

Con Flowmon Packet Investigator, gli amministratori possono ridurre drasticamente il tempo medio di risoluzione in casi come:

. Problemi relativi alla connettività di rete (comunicazione bloccata dal firewall, destinazione non raggiungibile, errori TCP, ecc.)
. Malfunzionamento o errata configurazione dei servizi di rete critici (ARP, DNS, DHCP)
. Incompatibilità nella crittografia client / server (versione SSL / TLS, algoritmi di crittografia, certificati, ecc.)
. Problemi di stack del protocollo dell'applicazione (HTTP, SAMBA, FTP, IMAP, POP, ecc.)



Licenza di distribuzione:
Giovanna Benvenuti
Responsabile pubblicazioni - Quorum Pr Srl
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere