CORSI

Formazione: L’Assessore Elena Donazzan premia gli studenti vincitori della decima edizione della gara Texa per i migliori meccatronici d'Italia

May 15 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Verona con Scaligera Formazione sale sul podio e conquista la seconda miglior posizione.

Premiati anche gli studenti veronesi della scuola professionale Scaligera Formazione Nicholas Cazzola e Matteo Maragna, che hanno conquistato il secondo posto dietro alla scuola di Trento per il titolo di miglior “Tecnico Diagnostico 4.0”, figura professionale specializzata nella riparazione di guasti nei moderni autoveicoli. Una competizione unica in Italia, riservata ai futuri meccatronici che ha coinvolto 20 studenti provenienti da 10 istituti superiori italiani. Ospite d’eccezione oltre all’Assessore Elena Donazzan che ha consegnato i premi ai vincitori, Andrea Galeazzi, blogger ed influencer di fama nazionale.

Gli allievi di Scaligera Formazione accompagnati dal loro insegnante Marco Zanotti hanno rappresentato la formazione professionale veronese piazzandosi al secondo posto dietro a CFP Enaip Villazzano - Alta Formazione Professionale e confermando ancora una volta la validità del programma formativo scelto dalla scuola che, insieme al corso di 216 ore attivo presso gli istituti che fanno parte del circuito TEXAEDU Academy, ha l’obiettivo di far capire ai ragazzi che una valida preparazione e l’impegno costante sono elementi fondamentali ed imprescindibili per poter entrare con successo nel mondo del lavoro”.

Un vanto per la città e per la scuola professionale veronese Scaligera Formazione che ogni anno rappresenta gli studenti della qualifica professionale meccatronico in questa importante competizione, che diventa sempre più selettiva. In questa edizione, infatti, i 10 sfidanti sono arrivati alla gara dopo aver superato le selezioni tra 50 scuole superiori di tutta Italia aderenti al programma TEXAEDU. Nel corso del contest i partecipanti, accompagnati dai loro insegnanti, hanno affrontato sette prove a tempo per dimostrare di conoscere a fondo la diagnostica e l’elettronica applicata al settore automotive. “Parliamo di un traguardo al quale si arriva solo dopo accurate selezioni”, ha commentato Bruno Vianello, Presidente ed Amministratore Delegato di TEXA - “che ci consentono di individuare quegli studenti che si sono distinti in ambito scolastico nel corso dell’anno”.
Agli studenti del team vincitore, è stata offerta l’opportunità di svolgere 10 giorni di Alternanza Scuola Lavoro nella sede TEXA di Monastier o presso le filiali presenti in Inghilterra, Germania e Spagna.





Licenza di distribuzione:
Tiziana Origano
Responsabile pubblicazioni - Scaligera Formazione Scarl
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere