HI-TECH

Fortinet estende agli ambienti cloud le funzionalità di automazione, visibilità e controllo del Security Fabric

April 20 2017
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

L’azienda lancia una nuova offerta CASB ed espande le soluzioni di cloud security on-demand con prestazioni di altissimo livello per clienti enterprise e service provider

Milano, 19 aprile 2017 –

Fortinet® (NASDAQ: FTNT), leader globale nelle soluzioni di cyber-security ad alte prestazioni, ha annunciato l’estensione delle sue funzionalità di performance, automazione, visibilità e gestione del Security Fabric a tutte le tipologie di ambienti cloud, da quelli Infrastructure-as-a-Service (IaaS) privati o pubblici alle applicazioni Software-as-a-Service (SaaS).

• Fortinet offre scalabilità, prestazioni e valore senza precedenti in termini di sicurezza di cloud pubblici e privati, con funzionalità virtuali ampliate del FortiGate.
• Consentendo alle aziende di accedere a consumo alla security nel cloud, le soluzioni Fortinet sono ora disponibili on-demand nel Microsoft Azure Marketplace.
• Ottimizzando l’automazione delle implementazioni public cloud, FortiGate offre avanzate funzionalità di auto-scaling e orchestrazione per i workload AWS, sia on-demand che bring-your-own-license (BYOL).
• Il nuovo programma di licenze Fortinet VM On-Demand pay-as-you-go per cloud provider e MSSP offre opzioni di prezzo e automazione flessibili per i clienti finali.
• FortiCASB è un nuovo servizio di cloud access security broker per visibilità e controllo di Office 365 e altre applicazioni SaaS sulla rete e al di fuori della stessa.

Ridurre la superficie di attacco creata da IoT e cloud tramite visibilità e controllo

Secondo un recente studio di ESG Research, il 62% dei professionisti della cybersecurity afferma che è difficile ottenere lo stesso livello di visibilità sui workload che si trovano nel cloud rispetto a quelli nel reti fisiche, mentre il 56% dichiara che i processi e le operazioni di network security attuali delle proprie organizzazioni non dispongono dei livelli appropriati di automazione e orchestrazione necessari per il cloud. Al fine di ottenere i benefici in termini di scalabilità, elasticità ed efficienza tipici del cloud, i dati e gli elementi di sicurezza in tutti gli ambienti devono essere integrati, visibili e in grado di condividere l’intelligence per assicurare una protezione automatica.

Fortinet ha ampliato le funzionalità principali della sua architettura Security Fabric per consentire alle aziende di godere del medesimo livello di cybersecurity e threat intelligence negli ambienti cloud che beneficiano sulle reti fisiche. Parte della recente release del sofware FortiOS 5.6, gli ultimi potenziamenti offrono una cloud security end-to-end elastica per aziende e service provider:

• Prestazioni di sicurezza di altissimo livello per cloud pubblici e privati: Il FortiGate virtuale di Fortinet è stato notevolmente potenziato per offrire prestazioni scalabili in cloud pubblici e privati. Le macchine virtuali (VM) ora sono in grado di offrire un throughput pre-core fino a tre volte più rapido rispetto ai benchmark precedenti, con opzioni di capacità incrementate di 16, 32 o più core CPU in una singola VM. L’appliance virtuale del FortiGate fornisce anche le prestazioni di VM più veloci al mondo fino a 132 Gbps su sei core, se accelerata con le Security Processing Unit (SPU) di Fortinet. Le nuove politiche di prezzo altamente competitive, consentono inoltre un risparmio del 20-30% garantendo le medesime prestazioni di VM migliorate.

• Automazione della sicurezza del cloud pubblico tramite funzioni On-Demand e Autoscale: Poiché sempre più aziende implementano la propria infrastruttura IT nel cloud, i modelli di fruizione on-demand aiutano il passaggio da CapEx a OpEx, permettendo re-investimenti più strategici nell’azienda e un controllo migliore delle infrastrutture cloud. Le soluzioni virtuali del Security Fabric di Fortinet offrono una protezione completa di rete e contenuti e sono ora disponibili sull’Azure Marketplace. Inoltre le soluzioni Fortinet con funzionalità potenziate di orchestrazione e scalabilità automatica sono disponibili sia per AWS on-demand che BYOL, abilitando ulteriormente workload elastici e sicurezza automatizzata scalabile a seconda delle esigenze.

• VM On-Demand offre ai cloud provider un modello Pay-as-you-Go: Il nuovo VM On-Demand di Fortinet offre una piattaforma di provisioning e licenza chiavi in mano per le VM che consente ai cloud provider e MSSP di offrire automazione e prezzi on-demand ai clienti finali, simili ai modelli di prezzi dei principali provider di cloud pubblico. La piattaforma supporta il pay-as-you-go con opzioni orarie o in base ai volumi, oltre alla compatibilità dell’orchestrazione NFV per MSSP. In combinazione con FortiHypervisor, VM On-Demand offre ai cloud provider la più ampia scelta di fattori forma CPE (customer-premise-equipment) fisici, virtuali e ibridi per servizi SD-WAN e di sicurezza gestita.

• Nuova Cloud Application Security con FortiCASB: Fortinet presenta un nuovo servizio FortiCASB basato su API che consente ai team IT di mantenere visibilità sulla sicurezza relativa all’accesso degli utenti presenti sulla rete e al suo esterno ad alcune delle applicazioni SaaS più utilizzate, tra cui Office 365. FortiCASB protegge i dati archiviati su SaaS da minacce originate nel cloud e offre tool di compliance e di audit per aiutare a ottenere un migliore controllo delle applicazioni SaaS. FortiCASB sarà disponibile dalla fine del secondo trimestre 2017.

“Le aziende stanno creando infrastrutture flessibili e scalabili affidandosi a cloud pubblici e privati”, dichiara John Maddison, senior vice president of products and solutions, di Fortinet.
“Di conseguenza, è fondamentale per loro poter mantenere un livello di security solido e costante. Fortinet sta potenziando le sue funzionalità di sicurezza su cloud privati e a livello di infrastruttura e applicazione (SaaS). Questa spazia da una maggiore scalabilità, nuove funzionalità di cloud pubblico e visibilità SaaS tramite una nuova offerta CASB, che garantisce prestazioni di sicurezza ottimali anche su scala cloud”.

Fortinet
Fortinet (NASDAQ: FTNT) protegge le maggiori aziende, service provider ed organizzazioni governative di tutto il mondo. Fortinet mette a disposizione dei suoi clienti una protezione avanzata e continua rispetto a superfici d’attacco sempre più vaste, oltre alla potenza necessaria per soddisfare i requisiti prestazionali in continuo aumento generati da una rete borderless – oggi e per il futuro. Solo l’architettura Security Fabric di Fortinet può offrire sicurezza senza compromessi per rispondere alle più delicate sfide di security, in ambienti di rete, applicativi, cloud o mobile. Fortinet è al primo posto nella classifica di vendite globali relativa alla maggior parte delle appliance di sicurezza e oltre 300.000 clienti a livello mondiale si affidano a Fortinet per proteggere il loro brand. Ulteriori informazioni sono disponibili su www.fortinet.com, sul Fortinet Blog o sui FortiGuard Labs.

Per informazioni:
- Sandro Buti – AxiCom Italia - Tel 02 75261111 – email: sandro.buti@axicom.com
- Massimiliano Balbi – AxiCom Italia - Tel 02 75261111 – email: massimiliano.balbi@axicom.com
- Silvia Gaspari – Fortinet – email: sgaspari@fortinet.com

Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere