ARTE E CULTURA

Framework internazionale della didattica: EQF, Grades e livelli

April 6 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

La descrizione del framework internazionale della didattica sembra un tabù. Una chimera per chi cerca di addentrarsi nell’argomento. Ancora di più per chi è interessato ad approfondire l’argomento relativamente alla musica e alle materie ad essa correlata.

La nuova rubrica su BLOM - Blog of music dedicata al framework internazionale della didattica, a cura del direttore della Perform School of music: Alex Bonacci.

Un interessante approfondimento per conoscere meglio la struttura internazionale della didattica musicale, mediante spunti e riflessioni nate anche dalle domande e le osservazioni fornite nel corso degli anni dai tanti aspiranti allievi.

[...]Come direttore della Perform School of music, mi trovo spesso a contatto con aspiranti allievi che vogliono intraprendere studi per ottenere titoli certificati internazionali. Tra di loro vi sono studenti che aspirano a seguire un percorso strutturato oppure musicisti ad un livello più avanzato che vogliono progredire e alzare il livello della propria preparazione pregressa. Ma ci contattano anche colleghi che già svolgono il mestiere del musicista e vogliono ottenere titoli riconosciuti.[...]

[...]appena ci si addentra nel framework internazionale della didattica per comprendere meglio la nostra offerta formativa, riscontriamo una certa confusione negli aspiranti allievi. Motivo per cui ho pensato di scrivere a riguardo.[...]



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere