Utenti registrati: 38059 - Testi pubblicati: 237922
Comunicati-Stampa.net TV.Comunicati-Stampa.net
CAT: AZIENDALI


Leggi tutte le news della categoria

Scheda autore comunicato stampa
   Informazioni sull'autore del testo:
Autore: Daniela Rimicci
Azienda: Imageware
Web: http://www.imageware.it


Scheda completa di questo autore
Altri testi di questo autore
RSS di questo utente Feed RSS utente

Registrazione nuovi utenti

Richiedi l'accredito stampa gratuito, ti darà diritto all'invio di illimitati comunicati stampa e news, che vedrai pubblicati quì e sul network di siti affiliati a comunicati-stampa.net.

Accedi al modulo di registrazione
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo?
Leggi come procedere




Comunicato Stampa
Creative Commons - Attribuzione-Non commerciale 2.5
GE partecipa al convegno ATI-ANIMP “Gestione della Rete, energie rinnovabili e mercato del gas: quali risposte dai cicli combinati?"

Pubblicato il 15/06/12 | da Daniela Rimicci


Sesto San Giovanni (MI) – 26 giugno Auditorium ABB Nell’intervento di GE saranno approfondite le tecnologie a ciclo combinato in supporto alla stabilità della rete.

GE interviene al convegno annuale “Gestione della Rete, energie rinnovabili e mercato del gas: quali risposte dai cicli combinati”, organizzato da ATI (Associazione Termotecnica Italiana) e ANIMP (Associazione Nazionale Impiantistica Industriale), che avrà luogo il 26 giugno presso l’Auditorium ABB ( Via Luciano Lama 33, Sesto San Giovanni).

L’evento, a cui parteciperanno le principali aziende del settore, si propone di approfondire il ruolo delle tecnologie tradizionali, e in particolar modo degli impianti a ciclo combinato, nell’attuale scenario energetico. Tra i temi in agenda: prospettive del mercato europeo del gas, flessibilità ed efficienza degli impianti, sistemi di controllo, servizi di progettazione e smart grid.

All’interno della sessione ‘Nuovi cicli combinati più efficienti e flessibili’, Markus Scholz, Commercial Director di GE Energy, tratterà il ruolo delle tecnologie a ciclo combinato più avanzate in supporto alla stabilità di rete. A questo proposito, lo scorso anno GE ha annunciato FlexEfficiency 50, un nuovo impianto a ciclo combinato con livelli di flessibilità operativa ed efficienza senza precedenti che favorisce l’integrazione di una maggior quantità di risorse rinnovabili all'interno della rete di distribuzione elettrica. La centrale vanta una potenza complessiva pari a 510 megawatt e raggiunge un'efficienza di consumo di combustibile superiore al 61%.


Autore della pubblicazione:
Daniela Rimicci
Addetta stampa
Imageware
Vai alla versione stampabile di questa news - Versione in PDF Crea PDF di questa news
Info su chi ha pubblicato questo testo
Leggi altri testi dello stesso autore
Leggi altre news che trattano lo stesso argomento (AZIENDALI)
» Clicca per leggere le ultime notizie pubblicate

ID: 171929


RSS Comunicati-Stampa.net, clicca per accedere alla pagina   Copyright © PuntoWeb.Net S.a.s.              Privacy | Regole servizio | Chi siamo | Pubblicità | Per la Stampa | Partners
 
PuntoWeb.Net Sas