SOCIETA

Ghiaccio: aumentano i rischi per gli anziani

February 7 2012
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente
CORRELATI:

l'emergenza neve, gli anziani e i rischi per il femore.

In questi giorni gli anziani di tutte le zone raggiunte dalle nevicate dovrebbero rimanere a casa tranquilli, come indica anche il Ministero. La neve e soprattutto il ghiaccio sono davvero molto pericolosi. Si rischiano serie fratture al femore dovute agli scivoloni.

Quando nevica con questa intensità l'asfalto ma anche un gradino o un terreno sconnesso possono diventare trappole di ghiaccio soprattutto per quegli anziani con difficoltà a mantenere l'equilibrio sulle superfici difficili, cadere diventa più facile. Anche i muscoli rispondono male, non riescono ad avere la reazione che avrebbero se fossero caldi, e dunque in condizioni di contrarsi più facilmente.

Durante i mesi invernali ogni anno arrivano in ospedale centinaia di anziani con il femore rotto, l'instabilità del terreno determina slittamenti del piede che provocano traumi. E nei prossimi giorni di sicuro aumenteranno. In questo periodo dell'anno l' incremento delle fratture è pari al 40%.

La frattura del femore può essere addirittura causa di decessi per gli anziani. Il letto, infatti, diventa il loro più grande nemico perchè può favorire gravi complicanze, come le broncopolmoniti.
Oggi gli anziani con una frattura del femore vengono operati entro pochi giorni e si deve provare a rimetterli in piedi al più presto.

In Italia questa frattura della gamba è responsabile, ogni anno, di oltre 90mila ricoveri tra gli over 65 e, a differenza di quanto si possa pensare, in otto casi su dieci si tratta di donne.

Per questo ripetiamo che in questo periodo gli anziani dovrebbero restare in casa. A volte si avventurano fuori per andare a prendere un litro di latte o un po' di pane, o chi vive nei piccoli centri per andare a prendere la legna per il fuoco. E' bene evitarlo e farsi aiutare. Se proprio è inevitabile uscire si dovrebbero almeno indossare delle scarpe adeguate. E mentre si cammina tenere sempre un sostegno, evitando le borse della spesa, visto che anche il peso fa perdere l'equilibrio.

Link:

Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Lorenzo Gallori
Responsabile pubblicazioni - laCasadiRiposo.it
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere