EDITORIA

Giada Strapparava presenta il romanzo “Sincronia Colpevole”

December 11 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Bolle di Libri - La Fiasca Bistrot Art Cafe Forlì. Parole d’ordine: letture e bollicine.

L’inverno alla Fiasca è pieno di appuntamenti culturali. Parole d’ordine: letture e bollicine.

È partito con successo lunedì 19 novembre “Bolle di Libri”, il primo ciclo di eventi dedicati a scrittori emergenti di diverse case editrici.
Si terrà lunedì 17 dicembre alle 18:30, presso i locali de “La Fiasca” Bistrot Art Cafe di Forlì, in via Oberdan 36, la presentazione di “Sincronia Colpevole”, il secondo romanzo dell’autrice Giada Strapparava, pubblicato da Senso Inverso Edizioni.

A distanza di alcuni mesi dal lancio, il libro ha riscosso un ottimo successo e di recente ha ricevuto il “Premio Speciale per il valore e il significato” in occasione della Quarta Edizione del Concorso Letterario “Eccellenze” 2018. Presenterà la serata l’editor Natascia Cortesi; Ospite d’onore lo scrittore forlivese Salvatore Gagliarde.

Sincronia Colpevole è un viaggio introspettivo. È il tempismo perfetto di tante vite imperfette. È il senso del tempo che scorre ma che in realtà non esiste. È la colpa di aver scelto di essere e la sensazione di sentirsela pesante addosso. È la macchia nera interiore che si porta dentro, stando a galla nella propria vita come meglio si può, senza mai provare a nuotare davvero. È l’errore commesso, la verità che costantemente abbiamo sotto gli occhi ma che non vediamo.

Giada Strapparava nasce e vive tuttora nella provincia di Verona. Grande appassionata di criminologia, mentalismo e medicina legale, ha pubblicato nel 2016, sempre con Senso Inverso Edizioni, il suo primo romanzo “L’egoismo del respiro”, conquistando ad appena tre mesi dall’uscita il secondo posto al concorso letterario IO SCRIVO indetto da Il Giallista.

Per info e prenotazioni: La Fiasca Bistrot Art Cafè ☎ 392 124 8458



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere