EDITORIA

Giallo Contadino, di Carola De Giorgi per Nuova Narrativa Italiana

March 12 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

La casa editrice milanese pubblica il romanzo d’esordio di Carola De Giorgi, un microcosmo di paese, in Sicilia, dove amori, strane morti e intrighi familiari si combinano per dare voce alle passioni e alle ambizioni umane.

In un piccolo paese della Sicilia dove tutti mormorano, Angelo e Mela, due giovani spiantati che pudicamente si piacciono, si arrabattano ogni giorno nella difficile arte della sopravvivenza. Lui è un volenteroso tuttofare, un po’ sempliciotto ma dal gran cuore. Lei è minuta ma tosta, a servizio come domestica e badante presso gli zii Menico e Rosa. Sarà l’improvviso ritorno di tre illustri emigrati – la maestra Francesca, il colonnello dell’Arma Giuseppe e lo psicologo mezzo tedesco Günter – a dare una svolta alla vita del paese e dei due, con tanto di morti sospette.

Imprevedibile e corale, romantico e giallo, tenero e crudo, lo straordinario romanzo d’esordio di un’autrice profonda e ironica, di sicuro talento.

LA FRASE CHIAVE DEL LIBRO
“Ci sono posti che, se ci nasci, ci appartieni fino a quando campi, pure se te ne sei andato via.”

L’AUTRICE
Carola De Giorgi è nata in Sicilia nel 1963. Laureata a Palermo in Giurisprudenza, svolge attività di libera professionista. Fa volontariato per l’accoglienza e l’integrazione dei minori stranieri non accompagnati. Ama gli animali, specie quelli abbandonati, che non riesce a fare a meno di soccorrere. Al momento è a quota sei: due gatti e quattro cani. Nel tempo libero si dedica allo sport, alla pittura e alla scrittura. “Giallo Contadino” è il suo primo romanzo.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Mauro Bottanelli
Responsabile pubblicazioni - Nuova Narrativa Italiana di Mauro Bottanelli
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere