SOCIETA

Giochi da tavolo online per passare il tempo in quarantena – Coronavirus

April 3 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

I giochi da tavolo sono ormai i protagonisti della quarantena e sono in tanti ad averli riscoperti. E se non li avete in casa non preoccupatevi perché esistono anche versioni online. Che siate o meno appassionati probabilmente vi ritroverete anche voi ad averci a che fare. E vi ricordate quando non eravamo assediati da internet e telefoni e trascorrevamo più tempo in casa in famiglia? Si finiva che qualcuno tirava fuori un gioco in scatola. Ecco a cosa ci ha riportato la quarantena.

I giochi da tavolo online per sopravvivere in quarantena
Ecco quali sono i siti dei giochi da tavolo online più gettonati in quarantena:

1 - Board Game Arena
E’ uno dei sistemi più gettonati ed utilizzati con un vastissimo catalogo di giochi.
Si può giocare in tempo reale ed è tradotto in 41 lingue.
I giochi sono praticamente quasi del tutto gratis perché esiste un’area premium in cui si può accedere, a pagamento, a giochi particolari.
C’è da dire che non si può giocare in due da uno stesso indirizzo IP, limitazione alla quale, ancora, gli utenti premium non dovranno sottostare.

2 - Tabletopia
Altro sito dedicato ai giochi da tavolo online simile all’altro ma con una migliore resa grafica. Si propone come simulatore di gioco da tavolo ma con grafiche 3D e molti altri effetti più avanzati.
I giochi sono identici a quelli tangibili.
Tabletopia offre inoltre la possibilità di sviluppare il proprio gioco da tavolo, idea niente male.

3 - BrettspielWelt – Yucata – Boîte à jeux
Sono tre siti distinti che offrono un catalogo di giochi ma non tanto fornito come i precedenti. Sono gratis e necessitano di un browser che possa interagire con i contenuti java.
Si tenga però presente che questi siti sono essenzialmente basati su una struttura a turni quindi se il giocatore non è davanti al pc costantemente la partita si dilunga.
Yucata è il più semplice da utilizzare, niente iscrizioni, tutto gratis, funzionale ma poco scenico.
Boîte à jeux è esattamente quello che un sito per giochi da tavolo online dovrebbe essere: semplice, chiaro ed essenziale.

Ci sono diversi giochi da tavola da giocare su internet: Battaglia Navale, Dama, Scacchi, Sudoku, Backgammon, Dadi, Poker ed altri.

4 - Happy Meeple
Sito nato da poco che permette di giocare online a grandi classici in modo semplice e intuitivo. Basta accedere per giocare a Finito, Hanamikoji, Lost Cities, Level X, Glastonbury, Migrate, Keltis e Siberia e tanti altri.

5 - Poki
E’ una piattaforma online che permette di sfruttare alcune fedeli riproduzioni virtuali di alcuni giochi da tavolo famoso. Si può giocare da soli o multiplayer.

Poki propone come app alcuni giochi famosi disponibili solitamente anche via smartphone e tablet. Troviamo giochi come: Monopoli, Uno, World Tour Cairo, Crossy Road, Roller Coaster Builder 2, Cut the Rope, Scacchi, Forza 4 e Indovina Chi.

Inoltre su Facebook ci sono diverse applicazioni che richiamano i vecchi giochi da tavola e di società: Scacchi, Dama, Backgammon, Mahjong, Dadi, Battaglia navale.

6 - Come non annoiarsi in quarantena: giochi da tavolo online
Vediamoli dunque questi famosi giochi da tavolo:

7 - Risiko
risiko scatola 800x800 - Giochi da tavolo online per passare il tempo in quarantena – Covid-19 Coronavirus
Risiko online
il gioco che si trova online è lo stesso inventato 50 anni fa, una guerra tra popoli armati di carrarmatini, volta alla conquista del mondo. E’ disponibile su Facebook ma alcune versioni, quelle ufficiali, non sono gratis.


8 - Monopoli
Giochi Monopoli il Gioco Gratis Online 456x242 - Giochi da tavolo online per passare il tempo in quarantena – Covid-19 Coronavirus

Il Monopoli online si trova sito Poki.it dove si può giocare in 2, in 3 o in 4 giocatori insieme sullo stesso computer.
Ci sono poi altre versioni non ufficiali.

9 - Uno online
Il celebre gioco di carte in cui vince chi rimane senza carte in mano si trova anche online.

poki.it/g/uno-online

Questi sono i più famosi ma se ne trovano tantissimi in rete.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere