SPETTACOLO

Giorgio Armani e il suo amore per la bellezza orientale

June 11 2012
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Giorgio Armani ha celebrato a Pechino i 10 anni di presenza in Cina del suo brand con un evento spettacolare intitolato “One Night Only in Beijing”

Ad assistere al grande fashion show internazionale pensato come tributo a questa grande nazione orientale, trasmesso anche in streaming sul sito della maison, c’erano, solo per citarne alcune, Tina Turner, Mary J Blige, Michelle Yeoh e Fan BingBing.

Stars che non hanno mancato di partecipare anche all’esclusivo party con live performance e DJ set che ha seguito la sfilata.

Hanno sfilato 180 modelli tra uomini e donne per altrettanti capi delle collezioni Giorgio Armani, Emporio e Privé. Per quest’ultima che è l’alta moda solitamente in passerella a Parigi, il più famoso stilista del mondo ha scelto le 15 modelle più belle di tutta la Cina, dalla cui eleganza dei corpi (alti, snelli e con poco seno) re Giorgio è rimasto letteralmente ammaliato: “Le cinesi hanno visi ieratici, non del tutto terreni e pieni di poesia. I corpi sono come disegni a china. Non ho mai visto modelle così professionali ed eleganti: qui le ragazze fanno parte del vestito e viceversa, c’è una specie di fusione con lo stile, un’armonia perfetta. Mi colpisce anche il pudore: le modelle si appartano perfino per togliersi un guanto, non c’é esibizione del corpo”.

Sembra che la bellezza della donna orientale abbia ispirato la nascita di un nuovo prodotto di bellezza che sarà lanciato il prossimo autunno, il cui scopo sarà enfatizzare la bellezza naturale della pelle lasciandola diafana e trasparente proprio come piace alle ragazze di Pechino.

Noi di Albatros Magazine concordiamo perfettamente con l’idea di bellezza di Armani: una donna non è più affascinante se fa bella mostra del suo corpo in abiti succinti, quello che rende una donna ammaliante è il suo stile, il suo portamento, il suo modo di comportarsi. In un momento in cui tutto sembra dover essere “gridato”, il fascino discreto e misterioso colpisce di gran lunga di più. Ragazze, provate per credere.



Licenza di distribuzione:
Matilde Bandera
Addetta Stampa - Atlantide Audiovisivi srl
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere