MUSICA

Gli effetti della musica sull'organismo e le 5 nuove playlist più rilassanti

June 16 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Nascono 5 nuove playlist di musica rilassante. Puoi ascoltarle per la meditazione Zen, lo Yoga, il Reiki, la Spa, per dormire, per massaggi, mentre dipingi, disegni o studi o come musica di sottofondo.

Ogni giorno le nostre orecchie sono costantemente sottoposte ad una miriade di informazioni che riguardano l’ambiente circostante. Molte di queste informazioni avvengono sotto forma di suoni. Esse ci aiutano ad acquisire consapevolezza di eventuali pericoli e assieme agli altri sensi, causano reazioni che inducono stress. Da un punto di vista fisiologico lo stress è un qualcosa che succede quando ci sentiamo in pericolo. Quando ciò accade, il nostro organismo produce quanta più energia possibile sotto forma di ossigeno e zucchero, che trasportato dal sangue, ci da la possibilità di reagire scappando oppure lottando. Allo stesso tempo le ghiandole surrenali sprigionano cortisolo nel sangue. Il cortisolo, l’ormone dello stress, aiuta a convertire i grassi in zuccheri, ossia l’energia di cui abbiamo bisogno per fuggire o affrontare un pericolo.

Molti di noi vivono senza far caso alla grande quantità di suoni e di musica a cui ogni giorno siamo sottoposti. Alcuni di questi suoni (ad esempio due persone che litigano, il clacson di una macchina, un urlo, una persona che piange, ecc) innescano i sentori dello stress. Alla lunga questi e altri fattori ci inducono in uno stato di stress cronico che causa rabbia, depressione, negatività, dolore e sconforto. Se ascoltiamo regolarmente musica rilassante essa funge da contrappeso a tutti questi fattori stressanti producendo notevoli benefici alla nostra salute mentale e fisica.

Questi sono alcuni degli effetti positivi della musica sul nostro organismo:

1. Riduzione del livello di stress e di cortisolo nel sangue
E’ stato ampiamente dimostrato come la musica riduca lo stress ed i livelli di cortisolo nel sangue prima, durante e dopo operazioni chirurgiche, angiografie e colonscopie. Ascoltare musica regolarmente, aiutandoci ad alleviare lo stress, ci permette di migliorare la qualità del sonno, ingrediente necessario per un’esistenza serena ed equilibrata. Ascoltare musica rilassante abbinata alla respirazione profonda ed alla meditazione prima di andare a dormire, ci predispone ad un sonno sereno e ristoratore.

2. Incremento della felicità con l’apporto di serotonina
Molti studi hanno provato che l’ascoltare musica rilassante e suoni della natura per un tempo ragionevole aumenta i livelli di serotonina nel sangue. La serotonina è un neurotrasmettitore detto anche “L’ormone della felicità”. Ci dona buon umore, riposo migliore, capacità di apprendimento, appetito e memoria.

3. Migliore comunicazione tra i neuroni del nostro cervello
E stato provato che suonare uno strumento musicale ci aiuta a comunicare più efficacemente ed a incrementare la nostra intelligenza spazio-temporale. I ricercatori hanno inoltre scoperto che anche ascoltare musica contribuisce ad una migliore interconnessione tra i nostri emisferi celebrali, aumentando e facilitandone la comunicazione.

4. Riduzione del battito cardiaco, della pressione sanguigna e concentrazione
Ascoltando musica rilassante si riduce la pressione sanguigna; il battito cardiaco e la respirazione rallentano. Tali benefici aiutano ad avere una migliore consapevolezza di noi stessi ed a raggiungere i nostri obiettivi più facilmente. Per questa ragione la musica può aiutare gli studenti a mantenere la concentrazione ed a raggiungere migliori risultati nello studio.

5. Crescita del piacere
La musica trasmette al nostro cervello una sensazione piacevole data dal rilascio di dopamina, un potente neurotrasmettitore che gioca un ruolo importante nel controllo dei movimenti, nella motivazione, nell’eccitamento, nella cognizione, aumenta il senso di stima ed accettazione e migliora alcune funzioni di base tra cui la produzione di latte nella donna e la gratificazione sessuale.

Oggigiorno è molto facile ritrovarci con livelli di stress molto alti senza nemmeno esserci accorti di cosa li abbia scatenati e perché. Il carico di responsabilità, i pensieri negativi ricorrenti e le vite stressanti che conduciamo hanno bisogno di essere allentati. Per aiutarti a ridurre i livelli di stress puoi stenderti in una posizione confortevole, respirare profondamente, chiudere gli occhi e lasciarti trasportare dalla musica delle nostre playlist di Spotify con tema relax, meditation nate per aiutarti a stare meglio grazie agli effetti positivi della musica.

Artisti di musica per il Relax

Alcune playlist includono musica di TCO e altri grandi artisti come Enya, Vangelis, Kitaro, Jan Michel Jarre, Enigma, Yanni, David Arkenstone, Lorena MCKennitt, Mike Oldfield, Tangerine Dream, Era, Eloy Frisch, David Lanz, Peter Carter, Sarah Brighman, 2002, Keiko Matsui, Diane Aekenstone, Hennie BekkerJohn Serrie, Ney Angelis, Dead Can Dance, Secret Garden, Arpan Sen, Jon Anderson, Anima Keltia, Andreas Vollenweider, Ryuichi Nakamoto, George Winston, Indian Calling, George Winston, Deep Forest, Shadowfax, Medwyn Goodall, Gregorian, Michael Hedges, Cher, David Darling, Jason Kouchak, Deuter, Mannheim Steamroller, Jens Gad, Mannheim Steamroller, Jim Brickman, Philip Glass, David Wright, Erik Wollo, Chris Spheeris, Karunesh, Tron Syversen, Peter Calandra, Buddha Bar, Café del Mar e tutti i migliori brani di musica rilassante e new age.

In particolare le musiche dell’india, specie quelle prodotte dalla band TCO, hanno un particolare potere rilassante e di concentrazione in quanto sono spesso dei raga o dei mantra a carattere religioso. Un mantra è un suono divino che viene ricevuto o sperimentato da un adepto nello stato di profondo del samadhi che significa assorbimento spirituale. Un mantra ha spesso la forma di una parola rivelata. È una forma di energia spirituale, come una preghiera compatta, il corpo stesso dell’Essere Divino. Maestri di Yoga e mistici affermano che il mantra è un amico eterno che accompagna il meditatore per sempre, illuminando la strada nel regno in cui il sole e la luna non possono penetrare. Secondo la tradizione yoga, il mantra è il potere del maestro spirituale, quindi l’essenza del guru shakti. I mantra inclusi in questa playlist ti aiuteranno a meditare, rilassarti e trovare il tuo essere divino attraverso la meditazione.

Talvolta le musiche sono più di carattere elettronico con utilizzo di ambienti come acqua, pioggia, vento, fuoco e strumenti come pianoforte o chitarra acustica oppure arpa celtica per favorire la meditazione, il relax con effetto di musica curativa, ottime per le pratiche di reiki, yoga, mindfulness, trattamenti con acqua fango o pietre, oppure per il bilanciamento dei chakra come ad esempio le tracce con campane tibetane, oppure con frequenza di 432 hz conosciuta come la frequenza naturale del dell’universo e con poteri curativi. Favolose anche per massaggi, centri benessere, spa, per il sonno dei bambini e per difficoltà ad addormentarsi o per l’insonnia, per raggiungere uno stato di serenità con l’aiuto della musica chill out e new age contenuta in queste Spotify Playlists Relax. Alcuni le usano anche per studiare in quanto aumentano la concentrazione.

Seguendo questo link troverai le 5 nuove playlist di musica che abbiamo creato per il tuo relax, lo Yoga e la meditazione:




Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere