INTERNET

Google cancella 700.000 app infette da Play Store

February 12 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Continua la storia, raccontata a rate su vari blog, riguardante Play Store e l'invasione di malware che ne infetta le app scaricabili.

Il numero di app cancellate rappresenta  il 70 % in più ispetto  al 2016.
Ciò significa che la tua possibilità di installare un'app malevola: quella che cerca di danneggiare il tuo telefono o rubare le tue informazioni, o un'app che sta semplicemente cercando di ingannarti facendogli credere che sia Spotify quando è solo un brutto copycat - dal Play Store ufficiale, sempre che non presenti contenuti porno, è stata  alta fino a poco tempo fa e sembra che si stia si sta riducendo di giorno in giorno.

Mi rende nervoso apprendere di questa situazione pericolosa soprattutto per i bambini,: porno nelle app di giochi, tramite interviste a pezzi grossi di Google in cui si racconta quanto sono stati bravi a cancellare tutte quelle minacce. Ma porca paletta!

Ai tempi si diceva che è inutile chiudere la stalla quando i buoi sono scappati. Bisogna rivedere la policy di Play Store e subito!



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere