HI-TECH

Huawei continua a innovare per accelerare la digitalizzazione

September 24 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

E’ partito oggi HUAWEI CONNECT 2021, l'evento annuale di punta di Huawei dedicato al settore ICT. In occasione del keynote di apertura, Eric Xu, Rotating Chairman di Huawei, ha tenuto un discorso intitolato "L’innovazione come strumento per accelerare la digitalizzazione”.

L’evento di quest’anno si svolgerà all’insegna del tema "Dive into Digital” e analizzerà come la tecnologia digitale può integrarsi meglio con gli scenari di business e il know-how del settore per affrontare le sfide più critiche nell’ottica di individuare le modalità di collaborazione più efficaci tra i diversi attori per promuovere un ecosistema industriale aperto e di successo. L'evento prevede 4 keynote, 5 summit e 66 sessioni di approfondimento, con oltre 200 relatori, tra cui figure di punta del settore ICT, massimi esperti di tecnologia e partner. Sarà trasmesso in live streaming in 11 lingue sul sito web di Huawei e dai suoi media partner. L'evento includerà anche demo online, visite in remoto ai padiglioni espositivi e tavole rotonde, consentendo sia l'interazione online che percorsi esperienziali.

Eric Xu, Rotating Chairman di Huawei

Durante il suo intervento, Xu ha sottolineato come aiutare i settori industriali a digitalizzarsi sia un aspetto fondamentale della missione di Huawei che mira a portare il digitale a ogni persona, casa e organizzazione, contribuendo alla realizzazione di un mondo completamente connesso e intelligente.

"Lo sviluppo digitale si basa sulla tecnologia digitale. Affinché la tecnologia digitale rimanga rilevante, dobbiamo continuare a innovare e creare valore. Cloud, IA e reti sono tre tecnologie digitali fondamentali". Xu ha poi condiviso alcuni dei progressi che Huawei ha fatto in queste tre aree, in particolare con l’obiettivo di consentire uno sviluppo a basse emissioni di carbonio.

Xu ha spiegato che HUAWEI CLOUD, il servizio cloud dell'azienda lanciato appena quattro anni fa, ha già riunito più di 2,3 milioni di sviluppatori, 14.000 partner di consulenza e 6.000 partner tecnologici oltre a rendere disponibili più di 4.500 servizi all’interno del HUAWEI CLOUD Marketplace. La piattaforma è diventata estremamente importante per aziende e governi che la sfruttano per digitalizzarsi.

Durante l'evento Xu ha annunciato anche il primo servizio cloud-native distribuito del settore chiamato UCS, un servizio cloud-native onnipresente disponibile su HUAWEI CLOUD. Con UCS, Huawei prevede di fornire alle aziende un'esperienza coerente durante l'utilizzo di applicazioni cloud-native che non sono vincolate da limitazioni geografiche, cross-cloud o di traffico, accelerando così la trasformazione digitale in tutti i settori.

Anche il portafoglio di servizi IA per tutti gli scenari Huawei full-stack rilasciato nel 2018 sta procedendo come previsto. Il suo framework MindSpore è diventato il principale framework di elaborazione IA in Cina. Nel frattempo, il cluster Atlas 900, così come i servizi cloud su di esso basati, servono attualmente più di 300 imprese, supportando la formazione di molti modelli HUAWEI CLOUD Pangu. HUAWEI CLOUD ModelArts ha reso lo sviluppo di applicazioni IA incredibilmente semplice con la sua pipeline completa di servizi basati su diversi scenari complessi. L'obiettivo finale di ModelArts è consentire a ogni ingegnere di sviluppare in modo indipendente le proprie applicazioni di intelligenza artificiale.

Xu ha anche introdotto le innovazioni di Huawei nel campo delle reti. Man mano che le organizzazioni passano al digitale tendono a vedere una crescita esponenziale della complessità della propria rete. Per affrontare questo problema, Huawei ha sviluppato soluzioni per reti globali basate sul concetto di rete a guida autonoma (ADN). Huawei ha quindi lavorato con clienti nei settori della finanza, dell'istruzione e della sanità per innovare e distribuire nuove applicazioni pensate per costruire reti autonome.

Xu ha quindi illustrato come Huawei sta utilizzando la tecnologia digitale per supportare lo sviluppo a basse emissioni di carbonio, come parte dello sforzo globale per raggiungere la neutralità del carbonio. Nello specifico, Huawei si concentra su tre iniziative chiave:

• Investire e innovare in tecnologie a risparmio energetico per fornire prodotti più efficienti per un'industria ICT a basse emissioni di carbonio;
• Investire in innovazioni in cui le tecnologie digitali convergono per promuovere l'energia pulita e la digitalizzazione dell'energia tradizionale;
• Fornire tecnologia digitale per aiutare tutti i settori a passare al digitale con basse emissioni di carbonio.

Zhang Ping'an, CEO Cloud BU e Presidente Huawei Consumer Cloud Service, ha parlato delle iniziative strategiche di HUAWEI CLOUD e annunciato nuovi servizi e prodotti durante l'evento: "La chiave per una trasformazione digitale di successo è pensare cloud native e agire cloud native. HUAWEI CLOUD invita clienti e partner ad esplorare il potenziale dei servizi Everything as a Service - Infrastructure as a Service per l'accessibilità globale, Technology as a Service per l'innovazione flessibile ed Expertise as a Service per eccellere nei servizi di sharing”. Zhang ha annunciato l’arrivo di questi servizi in Messico e nella regione di Ulanqab in Cina e ha introdotto 10 nuovi servizi HUAWEI CLOUD tra cui MacroVerse – HUAWEI CLOUD aPaaS, OptVerse AI Solver, HUAWEI CLOUD Stack 8.1, SparkRTC – un servizio audio e video real-time, e Pangu, un modello per lavorare sulle molecole dei farmaci.

Tra i numerosi clienti e partner hanno preso parte all’evento Christophe Ozer, Responsabile di Orange Cloud (Orange Flexible Engine) APAC; Wu Qiang, Vice Presidente di Tianjin Port Holdings; Chen Haining, Direttore Generale del Dipartimento IT della Shanghai Pudong Development Bank e Jiang Chuanrong, Presidente della Shanghai Mirror Pictures. Ognuno di loro ha descritto la propria esperienza di innovazione congiunta con Huawei nella trasformazione digitale del proprio business. Wu Qiang ha dichiarato: "Il porto di Tianjin è uno dei primi 10 porti del mondo, con un’esportazione annua di quasi 20 milioni di container. La rete AI OptVerse di HUAWEI CLOUD ci aiuta a migliorare la nostra velocità di pianificazione di oltre 100 volte sulla base di decine di milioni di variabili e vincoli, massimizzando la pianificazione delle risorse e potenziando l'efficienza operativa."

Xu ha concluso il suo intervento affermando: "Finora l'innovazione costante è stata la forza trainante della digitalizzazione. In futuro, se vorremo raggiungere obiettivi di digitalizzazione sempre più ambiziosi, l'innovazione continuerà a giocare un ruolo chiave."

HUAWEI CONNECT 2021 “Dive into Digital” quest’anno analizzerà l'applicazione pratica di tecnologie come cloud, IA e 5G in tutti i settori industriali, cercando di capire come possono rendere qualunque tipo di organizzazione più efficiente, versatile e resiliente in questa fase di ripresa economica.
Durante il Day 0 dell’evento, svoltosi il 22 settembre 2021, Huawei ha presentato l'Intelligent World 2030 Report con cui l’azienda, attraverso l’utilizzo di metodi quantitativi e qualitativi, fornisce un’analisi attuale del settore e una visione del mondo futuro, approfondendo i prossimi trend e supportando le industrie nell’identificazione di nuove opportunità per creare valore.
Per maggiori informazioni e scaricare il report in inglese, visitare il sito dedicato: https://www.huawei.com/en/giv

Informazioni su Huawei
Huawei è leader globale per la fornitura di soluzioni di Information and Communication Technology. Con soluzioni completamente integrate in quattro aree di competenza – infrastrutture di rete, IT, dispositivi intelligenti e servizi cloud - ci impegniamo a creare valore aggiunto a operatori di telecomunicazioni, imprese e consumatori per un mondo sempre più intelligente e completamente connesso. I nostri prodotti, le soluzioni e i servizi sono competitivi e affidabili, e sono sviluppati grazie alla stretta collaborazione aperta con il nostro ecosistema di partner. Creiamo valore duraturo per i nostri clienti, responsabilizzando le persone, arricchendone la vita quotidiana e incentivando l'innovazione in organizzazioni di tutte le forme e dimensioni. In Huawei, l'innovazione si concentra sulle esigenze dei clienti. Investiamo molto nella ricerca, concentrandoci sulle nuove scoperte tecnologiche. Abbiamo oltre 190.000 dipendenti in tutto il mondo e operiamo in oltre 170 Paesi e regioni. Fondata nel 1987, Huawei è una società privata di proprietà dei suoi dipendenti.

Per maggiori informazioni su Huawei è possibile visitare il sito web: www.huawei.com
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/HuaweiITA/
Seguici su Twitter: https://twitter.com/huaweiItalia
Seguici su YouTube: https://www.youtube.com/user/HuaweiPress



Licenza di distribuzione:
Mariella Belloni
Vicecaporedattore - Marketing Journal
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere