SOCIETA

I commercianti di Assemini si uniscono al grido dei volontari: “NO alla droga SI alla vita”

March 15 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Droghe illegali, leggere o pesanti poco importa, visto che sempre di droghe si tratta, o droghe legali prescritte dagli "specialisti", sono frutto di una civiltà senza senso e della cultura del profitto senza scrupoli.

NO alla droga, SI alla vita” Sembrerebbe un semplice slogan pubblicitario per far colpo sull’opinione comune, ma è qualcosa che sta prendendo piede nella cultura di tantissimi commercianti e cittadini di Assemini, sempre pronti a collaborare con i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga nel diffondere questo messaggio.
L’uso di droghe legali e illegali si sta diffondendo sempre di più anche grazie ad un messaggio subdolo che media, cinema e spacciatori, a volte in strada altre volte camuffati dietro ricchi studi medici e in camice bianco, vogliono far passare come “civiltà”, emancipazione e “libertà”. Difficile essere d’accordo se si osserva cosa circonda un tossicodipendente o un depresso “aiutato” dai miracolosi farmaci che hanno contribuito a “calmarlo”.
Droghe illegali, leggere o pesanti poco importa, visto che sempre di droghe si tratta, o droghe legali prescritte dagli "specialisti", che rendono le persone degli automi che vagano senza meta nelle nostre città, sono frutto di una civiltà senza senso e della cultura del profitto senza scrupoli.
Fortunatamente, come diceva il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard “l’uomo è un essere fondamentalmente buono” e quei pochi criminali non prevarranno sulla maggioranza che non ne vuole sapere delle loro droghe e sono impegnati affinché cresca una società libera dalla droga. I volontari di Assemini sono con la parte di società che non ci sta e, convinti che l’unica azione di prevenzione sia l’istruzione, nella serata di martedì 12 marzo hanno distribuito altre centinaia di opuscoli informativi, coinvolgendo cittadini e commercianti e continuando a diffondere il messaggio: NO alla droga, SI alla vita.
Info: www.noalladroga.it



Licenza di distribuzione:
Ignazio Deriu
PUBBLICHE RELAZIONI - Chiesa di Scientology
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere