CORSI

I GIOVANI E IL LAVORO: Piccoli barman crescono... MIXOLOGY Academy festeggia i 10mila iscritti

October 30 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

La scuola per Bartender è il riferimento per le maggiori catene alberghiere e i locali più trendy che offrono stage e assunzioni. E' nata nel 2008 dalla passione di due ragazzi romani di 25 anni, oggi titolari dell'attività.

9 allievi dei corsi professionali su 10 trovano lavoro in 3 mesi

Le storie di successo di 3 giovani
www.corsiperbarman.it Fb e Instagram MIXOLOGY Academy.

MIXOLOGY Academy – L’Accademia professionale per Bartender - ha registrato un + 150% di iscritti ai corsi di Settembre 2019 rispetto al 2018 nel centro di Milano e +100% a Roma.
Le due sedi si estendono su oltre 600 metri quadri (630 mq la sede di Roma e oltre 700 mq quella di Milano), con 5 aule e oltre 90 postazioni di lavoro.
L'obiettivo è di avere 2000 studenti complessivi (tra Roma e Milano) nei 12 mesi entro il 2020.

La scuola è nata nel 2008, per iniziativa dei giovani romani Ilias Contreas e Luca Malizia, all'epoca 25 anni entrambi, amici da sempre, oggi titolari della società Stairs srl cui MIXOLOGY Academy fa capo.

In Mixology Academy si applica un esclusivo metodo scientifico di lavoro al bar- il Global Bartending-, ideato dalla scuola stessa e che ha doppia certificazione a livello internazionale per la progettazione e l’erogazione di corsi professionali nell’ambito del servizio bar.

I corsi sono dal Barman base al più completo Global Bartender, di 180 ore, con la possibilità di ulteriore perfezionamento per 12 mesi o più, attraverso allenamenti, simulazioni di lavoro, ripetizione dei corsi già frequentati e master integrativi.

MIXOLOGY Academy si rivolge a uomini e donne di ogni età, anche minorenni e senza alcuna esperienza, e può preparare anche ad avviare una propria attività imprenditoriale.

L'accademia infatti non solo mette a disposizione attrezzature da bar all'avanguardia per simulazioni di situazioni di lavoro e dà formazione per imparare la professione in tutte le sue declinazioni (professional bartender, mixologist, bar chef etc.), ma prepara anche a trarne profitto come libero professionista e/o bar manager e/o imprenditore in Italia e/o all'estero (corsi ad hoc).

Di fatto, 9 allievi su 10 trovano lavoro entro tre mesi dopo la conclusione di un corso professionale, il 92,48% degli iscritti in 2 anni, come riportano le numerose testimonianze pubblicate sul sito corsiperbarman.it al link Testimonianze - Storie di successo.

Prima fra tutti quella di Nicholas Giardina, 26 anni, di Corigliano Calabro, che dopo i corsi alla MIXOLOGY Academy è andato in Canada, trovando lavoro, il giorno dopo essere atterrato a Toronto, per poi spostarsi a Miami negli USA, dove in soli 2 anni è diventato Bar Manager nella nota catena BICE che ha locali sparsi in tutto il mondo.
O Yasmine Montesano, 28 anni, di San Vito, in Calabria, che dopo una carriera in giro per l’Italia e l’Inghilterra, è tornata a Milano dove lavora nel locale Carlo e Camilla in Segheria del famoso Chef Cracco.
E la storia di Riccardo Cerboneschi di 27 anni, da Venturina Terme, frazione di Campiglia Marittima (LI), in Toscana, ora barman al Locale Firenze, miglior Cocktail Bar d’Italia per la redazione BarGiornale, e selezionato tra i semifinalisti nazionali della Campari Competition.

Gli allievi dell'accademia globalmente in 11 anni sono stati più di 10 mila provenienti dall'Italia e dall'estero. A chi viene da lontano, la scuola mette a disposizione soluzioni abitative convenzionate o gratuite.

Gli allievi hanno diritto a candidarsi per frequentare dei periodi di Stage presso i bar e/o locali con cui MIXOLOGY Academy è convenzionata.
L’agenzia Bartender Job mette in contatto domanda e offerta di lavoro. Questi servizi aggiuntivi e gratuiti hanno il supporto di numerose collaborazioni di qualità con catene alberghiere come Hilton, Sheraton, NH, Best Western e aziende in tutto il mondo che richiedono personale a MIXOLOGY Academy.
Tra le più recenti, la catena francese del gruppo Big Mamma (a cui sono stati inviati 40 studenti solo nell'ultimo anno) e la Be at One di Londra.

MIXOLOGY Academy garantisce risultati concreti grazie anche alla preparazione dei suoi docenti: i Master Trainer e Trainer di ruolo vengono aggiornati settimanalmente sia nell’ambito “Beverage” che sulle tecniche di insegnamento per riuscire a trasmettere in maniera efficace le proprie conoscenze.

L'ente ha sviluppato un sistema di gestione della qualità secondo la normativa ISO9001:2015 grazie alla quale ha conseguito una vera Certificazione riconosciuta a livello Internazionale da parte del prestigioso ente RINA Services Spa, a sua volta certificato da ACCREDIA e CISQ.
Inoltre ha ottenuto un Accreditamento Regionale - nel Lazio ed è in corso la pratica per ottenerlo anche in Lombardia - anch'esso riconosciuto in tutta Europa che di fatto parifica MIXOLOGY Academy agli istituti statali come le scuole alberghiere, piuttosto che alle Università private.

MIXOLOGY Academy ha nel fondatore stesso Ilias Contreas il principale testimonial.
Ilias Contreas definisce MIXOLOGY Academy come ”La prima vera Accademia professionale per bartender al mondo e una fabbrica di sogni realizzati", a partire dal suo personale, come racconta nel suo libro Diventare Barman: Come iniziare una carriera professionale e avere successo in tempo di crisi (anche se sei un giovane senza esperienza). (€9,97 su Amazon).

"La mia carriera ha avuto inizio con alcune feste tra amici, spesso organizzate direttamente a casa mia, quando armato di ricettario e delle bottiglie trovate nella dispensa di mio padre mi improvvisavo barman a discapito degli invitati.- racconta Ilias -. Un’estate mi sono fatto convincere dal mio migliore amico anche lui appassionato di Cocktail & Co., a provare l’avventura a Londra cercando lavoro proprio come bartender. In seguito, sono riuscito ad accaparrarmi il primo vero lavoro da barman e da quel momento in poi non ho più abbandonato questo mondo. Negli anni, ho continuato a studiare per essere un professionista completo, diventando prima trainer per barman e arrivando ad aprire il mio primo locale in società con Luca Malizia. Oggi ho 4 aziende di cui 3 nel settore del Food & Beverage tra cui MIXOLOGY Academy – anch’essa fondata insieme a Luca. Da ragazzo non avevo la più pallida idea di quello che avrei combinato nel mio futuro, ma oggi mi ritengo estremamente fortunato ad aver seguito il mio istinto rinunciando ad una vita monotona in favore della 'vita da barman'".

IL METODO GLOBAL BARTENDING
E' il sistema scientifico di lavoro al bar creato e registrato dalla MIXOLOGY Academy dopo anni di studio ed evoluzione delle metodiche del passato.
Il metodo Global Bartending permette di organizzare la workstation, la postazione di lavoro del barman, e ogni singolo movimento per ottimizzare i tempi di realizzazione di uno o più cocktail. Alla base c'è uno speciale diagramma di flusso per il calcolo delle attività nel tempo.
Per poter sfruttare al meglio tutti i passi previsti da questo sistema di lavoro è però fondamentale conoscere le tecniche di miscelazione moderne e antiche, oltre ad un allenamento ripetuto che gli studenti di MIXOLOGY Academy possono portare avanti nelle aule e nei laboratori delle Accademie di Milano e Roma. In compenso, i barman e le barlady in grado di padroneggiare il metodo Global Bartending, a livello lavorativo garantiscono risultati migliori in termini di prestazionalità per i locali rispetto ai colleghi che fanno ancora uso delle tecniche degli anni ’80, come l' American Bar insegnato ancora oggi nelle tradizionali scuole da barman o bartender school e molto spesso accompagnato dallo stile acrobatico denominato Flair, e le tecniche degli anni ’50 del secolo scorso come il Metodo Classico, ancora oggi materia di studio per gli allievi degli istituti alberghieri e delle Associazioni da barman nazionali.



Licenza di distribuzione:
Mariella Belloni
Vicecaporedattore - Marketing Journal
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere