Utenti registrati: 36732 - Testi pubblicati: 226606
Comunicati-Stampa.net TV.Comunicati-Stampa.net
CAT: SPORT


Leggi tutte le news della categoria

Scheda autore comunicato stampa
   Informazioni sull'autore del testo:
Autore: Fabio Grassi
Azienda: APT Servizi
Web: http://www.aptservizi.com


Scheda completa di questo autore
Altri testi di questo autore
RSS di questo utente Feed RSS utente

Registrazione nuovi utenti

Richiedi l'accredito stampa gratuito, ti darà diritto all'invio di illimitati comunicati stampa e news, che vedrai pubblicati quì e sul network di siti affiliati a comunicati-stampa.net.

Accedi al modulo di registrazione
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo?
Leggi come procedere




Comunicato Stampa
Creative Commons - Attribuzione-Non commerciale 2.5
I Riviera Beach Games entrano nel vivo: tutti in spiaggia per la festa dello sport

Pubblicato il 02/08/2012 | da Fabio Grassi


La Riviera dell’Emilia Romagna festeggia la quinta edizione dei Riviera Beach Games, le Olimpiadi dei Giochi da spiaggia – Da domani, venerdì 3 agosto, fino a domenica 5 il momento clou del calendario con i grandi appuntamenti: presenti tutte le discipline “regine” dell’estate, dal beach volley al beach tennis, dal foot volley al beach basket – Anche in questa nuova edizione tanti sport curiosi e innovativi, tra cui una corsa dedicata ai single che vogliono trovare l’anima gemella – Tra gli eventi in primo piano la Riviera Beach Run di Bellaria Igea Marina e la Notte Gialla di Cesenatico dedicata a Marco Pantani – Babbi: “Solo medaglie d’oro sulla Riviera dello Sport” - Tutte le informazioni e i pacchetti vacanza su www.rivierabeachgames.it

Ci siamo: da domani venerdì 3 agosto fino a domenica 5 agosto la Riviera Adriatica dell’Emilia Romagna lancia un ponte ideale con Londra per dare vita alla fase clou dei Riviera Beach Games, le Olimpiadi dei giochi da spiaggia (www.rivierabeachgames.it), giunte alla quinta edizione: tre giorni di sport negli stabilimenti balneari distribuiti su 110 chilometri di costa, da Comacchio a Cattolica. Oltre una ventina gli appuntamenti da non perdere, tra cui un Mondiale di frisbee freestyle (a Riccione) e un campionato italiano di foot volley (a Cervia). Tanti gli eventi a cui si potrà assistere con serate di divertimento on the beach, ma anche tanti quelli a cui sarà possibile partecipare con gare aperte a ragazzi e ad adulti che, dopo aver applaudito i big delle varie discipline, potranno a loro volta sentirsi star per un giorno, sfidandosi sotto i riflettori di questa grande festa dello sport, frutto di un progetto condiviso da Unione di Prodotto Costa, APT Servizi Emilia Romagna, le Province e i Comuni della Riviera.

Un mare di “specialità” da vivere dalla mattina alla sera
I Riviera Beach Games nascono con l’intento di fornire un’ulteriore spinta alla vacanza, puntando sulla forte integrazione tra vita di spiaggia, sport e spettacolo. Il cartellone degli appuntamenti contiene discipline come beach volley e beach tennis, decollate proprio dalle spiagge emiliano romagnole per poi esplodere con tornei itineranti in tutto il mondo. Ma ci sarà spazio anche per beach soccer, beach hockey, passando per le sfide di foot volley, frisbee (disciplina di cui Rimini è diventata “regina” grazie all’annuale appuntamento del Paganello), fino alla disputa di regate, sfide con le biglie e gare di pedalò.
Sport classici e sport innovativi
Da soli, in coppia, con la famiglia, con gli amici: sono tanti i modi per assistere o partecipare a queste particolari Olimpiadi dei Giochi di Spiaggia che vantano anche un’altra prerogativa: ogni anno propongono sport innovativi che fanno poi tendenza, attirando l’attenzione dei turisti e dei media italiani e stranieri: negli anni hanno “spopolato” il dodgeball (versione da spiaggia della palla avvelenata), il sup (un surf su cui si avanza remando), il nordic walking (camminata con bastoncini simili a quelli dello sci di fondo), la peteca (gioco di derivazione indios che si disputa su un campo da beach volley con un volano particolare), lo Sparring Vlup (è simile allo squash e si gioca su una parete piana a forma di racchettone, di dimensioni variabili, sulla quale è inserita una rete).



Dai Mondiali di Frisbee alla Riviera Beach Run, dalla Notte Gialla a Strasingle
Ricco il cartellone degli eventi che presenta appuntamenti spettacolari, in particolare quelli del clou di agosto. Tra le manifestazioni inserite in calendario, spiccano i Mondiali di freestyle di frisbee a Riccione dal 2 al 5 agosto nel tratto di spiaggia di fronte Piazzale Roma. Durante le competizioni ufficiali FPA (Freestyle Player Association), valutate da una giuria per difficoltà, impressione artistica ed esecuzione, i frisbee sono lanciati con una forte rotazione, tramite la quale è possibile tenere il disco in equilibrio con l’unghia, per poi farlo girare attorno al corpo, colpirlo con mani e piedi o facendolo rotolare lungo le braccia e la schiena, per creare una danza a tempo di musica, ricca di movimenti, salti, capriole e coordinazione.
Il programma prevede poi la Riviera Beach Run di Bellaria Igea Marina del 4 agosto, con percorso misto su strada e spiaggia e chiusura della giornata di sport (alle 21) con un concerto gratuito di Enrico Ruggeri nella zona del Porto Canale, di fianco al Villaggio Polo Est. Alla Riviera Beach Run presenzieranno, tra gli altri, l’ex pilota di Formula 1 Gianni Morbidelli e un nutrito gruppo di giocatori di basket, tra cui Marco Carraretto e Andrea Michelori (Siena A1, campioni d’Italia), Roberto Chiacig (Reggiana, vittoria campionato A2), Giacomo Galanda (Pistoia A2, ex nazionale), Alessandro Cittadini (Sant’Antimo A2). Particolarissima la corsa che si svolgerà il 5 agosto, la Strasingle on the beach: 5 km sulla spiaggia per rincorrere l’anima gemella. Da Cesenatico a San Mauro Mare, passando per Savignano Mare e Gatteo Mare, centinaia di single si cimenteranno nella corsa più intrigante dell’estate con l’obiettivo non di tagliare il traguardo per primi in solitaria ma di arrivare… accompagnati.
Il 3 e il 5 agosto il Bagno 62 di Rimini sarà scenario di Beach Training, un sistema di allenamento nato negli Usa e ispirato al training dei Marines. Prevede corsa, piegamenti, addominali, scatti per allenare tutto il corpo, Pilates, “passo del leopardo”. Il tutto per aumentare il senso di sfida con se stessi e trovare forza nello spirito di gruppo.
Dopo i Mondiali disputati fino alla scorsa settimana a Marina di Ravenna, il beach tennis torna in cartellone il 4 e 5 agosto ai Lidi di Comacchio con il Beach Tennis Supervip evento a cui partecipano diversi personaggi del mondo dello spettacolo, tra cui Grace Hall, la regina italiana del Burlesque, Enzo Paolo Turchi e Carmen Russo, gli attori Andrea Roncato, Roberta Giarrusso, Raffaello Balzo, Paolo Ruffini, Franco Trentalance, la presentatrice di “Mezzogiorno in Famiglia” Laura Barriales, la show girl Francesca Cipriani. Ancora beach tennis in primo piano per l’8° Trofeo internazionale Città di Cervia che, fino a domenica 5, vede in campo un centinaio di coppie.
Venerdì 3 agosto al Bagno Vally di Cesenatico, dalle 15, si potrà assaporare il clima olimpico con sfide di beach volley, beach tennis, cheecoting, il tutto tra bandiere e striscioni che ricorderanno le nazioni partecipanti ai Giochi di Londra. Sarà anche l’occasione per festeggiare Giulia Leonardi, la pallavolista cesenate tra le migliori ricevitrici italiane che, nel 2012, con la maglia della Yamamay Busto Arsizio ha vinto scudetto, Coppa Italia e Coppa Cev. E dopo tanto sport, ci si potrà “tuffare” sul buffet preparato con prodotti tipici della gastronomia romagnola.
Sempre venerdì Cesenatico ancora protagonista con La Notte Gialla, un evento organizzato per ricordare Marco Pantani. La giornata si aprirà alle 9.30 con PantaniAmo, circuito amatoriale percorribile a piedi o in bicicletta dallo Spazio Pantani al monumento a lui dedicato in Piazza Marconi e ritorno, che si finirà con un buffet aperto a tutti i partecipanti. Alle 21 la grande festa nella centralissima Piazza Costa con il coinvolgimento di ciclisti, la proiezione di filmati sulle imprese del “Pirata”, dibattiti, momenti di spettacolo con comici di Zelig e tanta musica. Saranno presenti, tra gli altri, Francesco Moser, l’ex mitico ct della nazionale di ciclismo Alfredo Martini, Ivan Gotti, Gilberto Simoni, Ivan Quaranta. Parteciperanno anche Davide De Zan, Giorgio Martino e Marino Bartoletti, volti storici del giornalismo sportivo televisivo.
I migliori atleti italiani si sfideranno poi il 4 e 5 agosto a Cervia per la tappa finale del Campionato italiano Juega di footvolley. Una spettacolare sfida internazionale tra pedalò si svolgerà sabato 4 agosto a Cesenatico, con partenza nel tratto di spiaggia libera di fronte a Piazza Costa: a contendersi la palma dell’equipaggio migliore saranno sportivi e turisti stranieri che avranno il pedalò contrassegnato da bandierine che rimanderanno alla nazione di provenienza, proprio come in una vera finale olimpica. La squadra da battere sarà quella italiana composta da due protagonisti del ciclismo azzurro, già presenti la sera precedente alla Notte Gialla: Ivan Gotti e Ivan Quaranta.
Sabato 4 agosto ci si diverte a Cattolica con la gara di pistole ad acqua, sfida aperta a tutti: non solo sport, ma anche un’occasione d’oro per rinfrescarsi sotto il sole. Il nordic walking animerà la spiaggia il 5 agosto con l’evento From Misano to Riccione on the beach, una salutare camminata con i classici bastoncini aperta a tutti. Gara di sup il 5 agosto a Cattolica.

Babbi: “La Riviera dello sport regala solo medaglie d’oro”
“Mentre da Londra ci giungono le immagini degli atleti che lottano per il primato e un posto sul podio olimpico - commenta Andrea Babbi, amministratore delegato di APT Servizi – grazie ai Riviera Beach Games sulle nostre spiagge chiunque può mettersi in gioco, diventando protagonista assieme ai campioni e confermando la vocazione dell’Emilia Romagna all’ospitalità e la sua capacità di coinvolgere sempre più i turisti. Il “medagliere” delle Olimpiadi dei giochi da spiaggia non lascia mai nessuno insoddisfatto: tutti possono partecipare, sfidando gli amici, il vicino di ombrellone, se stessi o i propri figli. E alla fine il premio è il ricordo di una vacanza unica sula Riviera dello Sport. Da medaglia d’oro”

Speciali pacchetti per la vacanza attiva in Riviera
Le motivazioni che guidano nella scelta delle mete di vacanza, del resto, sono sempre più spesso legate allo sport, inteso come sano elemento di benessere e di divertimento. Al turista che ama il movimento l’Emilia Romagna può offrire tutto l’anno un ricco cartellone d’iniziative e di sport. Ai Riviera Beach Games sono abbinati speciali pacchetti vacanza predisposti per chi vuole partecipare alle gare amatoriali o assistere alle sfide tra i professionisti. Per consultare il programma e le offerte di soggiorno: www.rivierabeachgames.it

Ufficio Stampa Apt Servizi – Tel. 0541-430.190 – www.aptservizi.com


Autore della pubblicazione:
Fabio Grassi
Responsabile pubblicazioni
APT Servizi
Vai alla versione stampabile di questa news - Versione in PDF Crea PDF di questa news
Info su chi ha pubblicato questo testo
Leggi altri testi dello stesso autore
Leggi altre news che trattano lo stesso argomento (SPORT)
» Clicca per leggere le ultime notizie pubblicate

ID: 176201


RSS Comunicati-Stampa.net, clicca per accedere alla pagina   Copyright © PuntoWeb.Net S.a.s.              Privacy | Regole servizio | Chi siamo | Pubblicità | Per la Stampa | Partners
 
PuntoWeb.Net Sas