AZIENDALI

Il 10 aprile a Mondadori Duomo i giovani del Ricoh

March 20 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

La cerimonia conclusiva dell’8a edizione del Premio Ricoh si terrà martedì 10 aprile presso Mondadori Store Duomo.

Il giorno 10 aprile verranno premiati il vincitore assoluto del Premio, oltre ai 4 vincitori di categoria: pittura/disegno/grafica; scultura/installazione; fotografia/video art/digital art; pop art.

A decidere, una giuria presieduta dal critico Giorgio Grasso, presidente della Fondazione Arte Contemporanea e composta da rappresentanti dei media, delle istituzioni, della business community e dell’arte: :Davide Oriani, CEO di Ricoh Italia, Mirko Bianchi, Past president di Ricoh Italia, Francesco Riganti, Direttore marketing di Mondadori Retail, Rino Moffa, Editore, amministratore unico di Tvn, Sabrina Ravanelli, Artista, Vincenzo Gornati, Direttore iniziative editoriali del Comune di Vimodrone e Alessandro Papini, Presidente del Gruppo di Lavoro per la selezione di mostre, opere d’arte ed esposizioni culturali/informative per la valorizzazione delle sedi di Regione Lombardia.

Nato nel 2010, il Premio è organizzato da Ricoh Italia con la collaborazione di Regione Lombardia e Mondadori Store e il patrocinio del Comune di Vimodrone. L’obiettivo del Premio è promuovere la cultura e dare ai giovani la possibilità di esprimere la propria creatività e di ottenere visibilità nel mondo dell’arte.
A questa edizione del Premio hanno aderito oltre 500 artisti under 40, coinvolti anche grazie alla collaborazione delle Accademie d’arte italiane e di numerose Scuole d’arte il cui intervento è stato determinante. Anche per la settima edizione agli artisti è stato chiesto di esprimere, attraverso le loro opere, i valori Ricoh riassumibili ne: “Lo sforzo verso l’innovazione, che semplifica la vita e il lavoro, salvaguardando nel contempo l’ambiente e in generale i principi della responsabilità sociale d’impresa”.
Le cinque opere vincitrici entrano a far parte della collezione d’arte Ricoh, nata nel 2010 con la prima ediziona e allestita presso la sede di Vimodrone (Milano).

Le opere sono principalmente posizionate nella “Galleria d’arte” Ricoh al sesto piano, dove sono situati la zona di accoglienza visitatori e lo showroom con le ultime innovazioni tecnologiche di Ricoh. Grazie a questo percorso artistico che si snoda ben visibile negli spazi aziendali, ospiti e dipendenti hanno la possibilità di conoscere in un modo innovativo ed emozionale i valori, l’identità di Ricoh e il suo impegno verso la società e la Responsabilità Sociale. Questa collezione, che al termine dell’ottava edizione comprenderà 33 opere, permette a Ricoh di condividere la propria passione per l’arte e la cultura con clienti, fornitori, partner e, più in generale, con la comunità in cui opera. Questa raccolta testimonia inoltre come per Ricoh l’arte sia un valore che supera il semplice concetto di sponsorizzazione dando vita ad un progetto di lungo periodo che favorisce la creatività e allo stesso tempo rafforza il legame dell’azienda con il territorio.

Licenza di distribuzione:
Marta Oldani
Editor and Media Relations - Ricoh Italia
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere