ARTE E CULTURA

Il Calendario dell’Avvento: Tradizione di Natale

November 18 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Una delle tradizioni legate al Natale più amate è il Calendario dell’Avvento. Si tratta di un modo divertente per contare quanti giorni mancano a Natale

Una delle tradizioni legate al Natale più amate è il Calendario dell’Avvento. Si tratta di un modo divertente per contare quanti giorni mancano a Natale, generalmente utilizzato per intrattenere i bambini, ma ormai molto amato anche dagli adulti, in quanto scandisce l’inizio del periodo festivo.

Calendario dell’Avvento, che cos’è

Il Calendario dell’Avvento non è altro che un modo per contare i giorni che mancano a Natale partendo dal 1 dicembre per arrivare alla Vigilia di Natale, cioè al 24 dicembre. Il Calendario dell’Avvento, quindi, serve per scandire il periodo natalizio, garantendo ogni giorno una piccola sorpresa.

Calendario dell’Avvento, la storia
Il Calendario dell’Avvento fu inventato agli inizi del Novecento dall’editore tedesco Gerhard Lang; in Germania c’era già l’usanza di aspettare il Natale preparando 24 piccoli pacchettini da scartare uno al giorno, ma il signor Lang decise di migliorare questa tradizione preparando un calendario con un disegno relativo a ogni giorno dell’Avvento. Anno dopo anno Lang introdusse delle migliorie al calendario, come delle finestrelle al cui interno si trovavano piccole figurine rappresentati degli angioletti da ritagliare oppure piccoli cioccolatini.

Il Calendario dell’Avvento oggi

Dalla Germania, il Calendario dell’Avvento si è diffuso un po’ in tutta Europa fino ad arrivare anche in Italia. Oggi si tratta di una delle tradizioni legate al Natale più amate da grandi e piccini e i tipi di Calendari dell’Avvento che si possono trovare in commercio sono i più disparati: da quello a tema religioso, nel quale in ogni casella si trovano dei versetti del Vangelo, a quello classico con dolcetti e cioccolatini, per arrivare a quelli più elaborati nei quali, ogni casella fino al giorno 24 dicembre, regala prodotti di bellezza, giochi e regalini vari.

Come fare il Calendario dell’Avvento fai da te
Anche se in commercio si trovano diversi tipi di Calendario dell’Avvento, può essere divertente prepararne uno fai da te per i piccoli di casa o per una persona cara. Ci sono molti modi per costruire un Calendario dell’Avvento, ma il più semplice è quello di procurarsi 24 piccoli sacchettini nei quali inserire dei cioccolatini o degli oggettini; una volta chiusi i sacchetti, numerateli con degli adesivi o scrivendo il numero con un pennarello e sistemateli in un bel cesto: non vi resta che, ogni giorno, aprire il sacchetto relativo al numero corrispondente.



[Fonte foto: Pixabay.com]

Puoi trovare tante offerte dedicate al Natale su Amazon!



© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere