SOFTWARE

Il cloud è la soluzione ideale per inviare e ricevere raccomandate a costi contenuti

June 24 2015
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Le PMI possono inviare e ricevere raccomandate con click “Non aspettiamo per qualsiasi cosa, afferriamo immediatamente il piacere” Jane Austen

L’invio di una raccomandata è divenuta un’ operazione sempre più dispendiosa e difficile per i dipendenti delle PMI, che sono costretti a stampare, imbustare e correre all’ufficio postale più vicino, attendendo il proprio turno in lunghe file.

Inoltre sempre più spesso le cassette postali delle aziende sono invase da avvisi di giacenza delle Poste, segno che quasi mai la consegna delle raccomandate avviene nei canonici orari lavorativi.

Oggi grazie alla piattaforma cloud Posta Clic, le PMI possono spedire la propria posta cartacea online, evitando infinite attese e preoccupazioni, risparmiando così tempo e denaro.

I vantaggi che Posta Clic apporta alle imprese sono:

-facilità di invio: è possibile spedire con un click raccomandate, posta prioritaria, pec, lettere, newsletter personalizzate, fax, sms;
-sicurezza: un codice di riconoscimento consente di controllare lo stato di consegna delle raccomandate, garantendone la tracciabilità. Inoltre è prevista la consegna (entro pochi giorni dall’invio) della ricevuta di spedizione presso la casella postale aziendale;
-economicità: le aziende possono inviare e ricevere posta a prezzi contenuti, risparmiando anche il 20% sul costo del francobollo rispetto alle Poste Italiane;
-efficienza: i dipendenti aziendali non dovendo più perdere tempo agli uffici postali, possono dedicarsi completamente alle proprie attività, incrementando l’efficienza dell’impresa.

Pertanto il cloud rappresenta la risposta più concreta al bisogno delle piccole e medie imprese di inviare un’elevata quantità di posta cartacea a costi contenuti, guadagnando in tempo e produttività.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Claudia Catino
Responsabile pubblicazioni - Mediana Service - PMI Cloud
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere